Bitcoin Forum
May 24, 2019, 01:21:17 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 [569] 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 693261 times)
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
April 16, 2019, 06:53:52 PM
 #11361

se venisse accertato che l'incendio è partito dall'impalcatura per i lavori di restauro, non dovrebbe risponderne l'impresa appaltatrice? Avranno sicuramente una copertura assicurativa, ma con un massimale del genere... mah

[ ...scusate il cut dei vari quote....]

Articolo fresco fresco di pochi minuti fa e visto che state parlando di queste cose:

https://www.we-wealth.com/it/news/consulenza-patrimoniale/private-insurance/notre-dame-lassicurazione-non-copre-il-danno/

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad





1558704077
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704077

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704077
Reply with quote  #2

1558704077
Report to moderator
GET 25 FREE SPINS AT REGISTRATION
GET 100% BONUS ON FIRST DEPOSIT
PLAY NOW
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1558704077
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704077

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704077
Reply with quote  #2

1558704077
Report to moderator
1558704077
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704077

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704077
Reply with quote  #2

1558704077
Report to moderator
1558704077
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704077

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704077
Reply with quote  #2

1558704077
Report to moderator
coinlocket$
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 560
Merit: 1034


One of the world's leading Bitcoin-powered casinos


View Profile WWW
April 16, 2019, 10:00:52 PM
 #11362

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad

E chi è che ti assicura il debito?
Se si mettono ad assicurare ogni cosa, altro che 2000 miliardi di debito, si arriva a 4000 sempre che trovi qualcuno che ti assicuri qualcosa a debito.

Potrebbero anche trovare chi gli assicura i beni, ma come pagano l'assicurazione? Dubito fortemente che per assicurare bene per oltre un miliardo di euro ti chiedano sue spicci, credo non assicurino solo per non aumentare ancora di più il debito.

fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
April 16, 2019, 10:22:11 PM
Last edit: April 18, 2019, 08:49:00 PM by fillippone
 #11363

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad

E chi è che ti assicura il debito?
Se si mettono ad assicurare ogni cosa, altro che 2000 miliardi di debito, si arriva a 4000 sempre che trovi qualcuno che ti assicuri qualcosa a debito.

Potrebbero anche trovare chi gli assicura i beni, ma come pagano l'assicurazione? Dubito fortemente che per assicurare bene per oltre un miliardo di euro ti chiedano sue spicci, credo non assicurino solo per non aumentare ancora di più il debito.

Se dovessero assicurare tutto, il debito è assicurato... che esplode!
Con questa perla mi ritiro per oggi.

Ps anche io sapevo che lo stato non assicurava nulla, avevo approfondito con il crollo del ponte di GENOVA, ma la situazione non è così semplice, in alcuni specifici casi (ad es: volanti della polizia per RC) hanno dei contratti normali.

Edit;
E difatti nessuna assicurazione.
https://www.lastampa.it/2019/04/18/esteri/notredame-senza-assicurazione-sar-lo-stato-a-pagare-il-restauro-cAmzS1seNDDgEj77VJbeZN/pagina.html



Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
April 16, 2019, 10:33:52 PM
Merited by coinlocket$ (1)
 #11364

France to ask EU partners to adopt its cryptocurrency regulation

Prego notare quante volt ricorra il teermine "tax" "taxes" "taxation" etc.

"Le tasse sono bellissime" (cit.)


ci credo, hai voglia adesso a ricostruire Notre-Dame. Già cominciano a battere cassa Roll Eyes
Hanno già raccolto 300 milioni con 2 (due) donazioni.
Non fosse una Chiesa magari avrebbero già una donazione del fondo sovrano del Quatar.
Le tasse sono sopravvalutate.


Ci facciamo alcune domande, se non bruciava la cattedrale questi 300 milioni di euro, chissà... dove rimanevano parcheggiati... ? Se erano parcheggiati.

Se fosse come in Italia, queste donazioni, si fanno con ampi bonus fiscali.
Bonus fiscali e operazione d'immagine, in cambio di denaro.
( https://artbonus.gov.it )

A parte le donazioni, le storielle da social che piacciono alla gente... una struttura come Notre-Dame non era assicurata da un pool di grandi compagnie... ?
che sono in grado di coprire diversi miliardi...

A proposito di Qatar, Iran, paesi così...
...si assicurano le raffinerie ed impianti dell'industria petrolifera, contro il rischio guerra, in luoghi dove ci sono le guerre... una cattedrale in un posto di... "pace"...


Mah...




se venisse accertato che l'incendio è partito dall'impalcatura per i lavori di restauro, non dovrebbe risponderne l'impresa appaltatrice? Avranno sicuramente una copertura assicurativa, ma con un massimale del genere... mah


Responsabilità Civile verso terzi, obbligatoria per tutti i tipi di appalto, così come altre garanzie,
ad esempio rispetto data ultimazione dei lavori, la loro conformità, ecc...

Il problema sono sempre i massimali... Grin problema che si è palesato per il crollo del ponte Morandi a Genova.
Per le grandi compagnie di riassicurazione ( ovvero compagnie che assicurano le punte di rischio e i grandi disastri per conto delle normali compagnie di assicurazione ), non è poi un grosso problema.
Il problema è che costa... Grin
Per inciso, molto probabilmente il più grande riassicuratore a livello mondiale è Warren Buffet Smiley

Altra nota, ultimamente le quotazioni dell'oro sono state sostenute anche dagli acquisti dei grandi riassicuratori,
che devono possedere sempre immense riserve.


Considera ad ogni modo che per quanto riguarda l'RC auto, è autonomia di una normale struttura Private Insurance, o grande agenzia, dare almeno 100 milioni.
Ti sto parlando di una garanzia per il singolo privato.


La garanzia sull'immobile in genere opera comunque, al limite è la compagnia che ha risarcito il danno che si rivale su chi ha provocato il danno, che sia assicurato o meno.


In questi casi difficilmente la colpa è di un singolo soggetto, ci sarà parte dell'impresa, parte del responsabile di cantiere, responsabile sicurezza, l'azienda proprietaria delle strutture di ponteggio, architetti, ingegneri...
tutti soggetti assicurati per singolo conto.

Tutti richiamati a rifondere il danno, si rimettono insieme più milioni... ( art. 2055 codice civile italiano ), sta accadendo questo per il ponte Morandi.



Non sarà tutto perfetto, ma i media stanno calcando molto il discorso delle donazioni...
questo tipo di atteggiamento è voluto, tranquillizza le masse; per certi versi, crea consenso;
e fa il gioco di chi sponsorizza che oltre le facciata del mecenatismo, cerca ritorni d'immagine, storici oserei dire.
Beneficiando, sicuramente, di importanti sgravi fiscali.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
April 16, 2019, 11:03:38 PM
Merited by duesoldi (1), coinlocket$ (1)
 #11365

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad

E chi è che ti assicura il debito?
Se si mettono ad assicurare ogni cosa, altro che 2000 miliardi di debito, si arriva a 4000 sempre che trovi qualcuno che ti assicuri qualcosa a debito.

Potrebbero anche trovare chi gli assicura i beni, ma come pagano l'assicurazione? Dubito fortemente che per assicurare bene per oltre un miliardo di euro ti chiedano sue spicci, credo non assicurino solo per non aumentare ancora di più il debito.

Tutti quelli che emettono, Credit Default Swap Grin
che concettualmente, sono come una assicurazione danni, una assicurazione incendio, paghi fino a che non si verifica un evento.
Nel caso, l'evento, non è un incendio, non è un terremoto, un evento atmosferico, ma il default di qualcuno o qualcosa.
Generalmente sono contratti di 5 anni.


Il comune di Firenze, ente con qualche problema di strutture artistiche... ha una assicurazione per tutte le sue proprietà immobiliari, il massimale è 500 milioni di euro.
Non c'è da impressionarsi, perché è un po' tutto all'acqua di rose... nel senso che ci sono dei limiti per singolo evento... non sono assicurazioni che costano poco, però nemmeno una follia, perché tutti i "piccoli" danni sono esclusi.
In questi casi un danno da € 25.000 si può considerare piccolo:

( attendere caricamento immagine )



Considerando che ci sono dentro anche le case popolari...
...in caso di catastrofe, sarebbe la catastrofe sulla catastrofe.



Il comune, come altri enti pubblici, si fa carico poi di altri rischi, come l'RC sua, dei dirigenti, del sindaco...
così come delle spese legali, per vari eventi...
Sempre a Firenze anche gli infortuni dei calcianti del calcio in costume, non proprio una pratica tranquilla... Grin


Una cosa potrebbe fare lo Stato, rendere le spese assicurative vantaggiose a livello fiscale...
...tanti problemi sarebbero risolti, mi vengono in mente i terremoti.
Ritardi, tangenti, infiltrazioni mafiose, cause in tribunale che intasano tutto...
purtroppo una certa mala politica con gli scambi di favore in queste situazioni, con lo sciacallaggio... si è ingrassata.

In effetti, per la garanzia terremoto, qualche vantaggio fiscale lo hanno messo, ma...
tutto molto leggero.



In ogni caso, il sistema assicurativo, non è cosa da poco, è uno di quegli elementi che concorre alla formazione dei rating e del merito creditizio, di enti e società.
È uno degli elementi che servono a Bakkt, le società che vorrebbero emettere ETF, ecc...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
April 16, 2019, 11:26:45 PM
 #11366

se venisse accertato che l'incendio è partito dall'impalcatura per i lavori di restauro, non dovrebbe risponderne l'impresa appaltatrice? Avranno sicuramente una copertura assicurativa, ma con un massimale del genere... mah

[ ...scusate il cut dei vari quote....]

Articolo fresco fresco di pochi minuti fa e visto che state parlando di queste cose:

https://www.we-wealth.com/it/news/consulenza-patrimoniale/private-insurance/notre-dame-lassicurazione-non-copre-il-danno/

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad




Quando il premio da pagare diventa molto alto, si possono operare anche sistemi di auto-assicurazione,
sostanzialmente invece di pagare un premio, si accantona ogni anno qualcosa in un fondo.
Fondo con destinazione di vincolo, da utilizzare al bisogno, se non succede niente e i fondi sono stati fatti fruttare ( potrebbe essere un uso delle cripto ? )... si possono impiegare per opere di restauro, conservazione...

Ma penso che siano solo discorsi... in Italia i salvadanai pieni durano poco...  Roll Eyes
i gestori mangiano... addio... Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
April 17, 2019, 11:23:30 AM
 #11367

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad

E chi è che ti assicura il debito?
Se si mettono ad assicurare ogni cosa, altro che 2000 miliardi di debito, si arriva a 4000 sempre che trovi qualcuno che ti assicuri qualcosa a debito.

Potrebbero anche trovare chi gli assicura i beni, ma come pagano l'assicurazione? Dubito fortemente che per assicurare bene per oltre un miliardo di euro ti chiedano sue spicci, credo non assicurino solo per non aumentare ancora di più il debito.

Oltre a quanto già risposto/suggerito da Paolo.Demidov  (grazie per l'ottimo contributo)  un'idea per assicurare i beni pubblici almeno quelli dei beni culturali e senza gravare sul debito potrebbe essere un sistema di sponsorizzazione dei privati, un po' come quelli che curano le aiuole per un comune e in cambio mettono al propria pubblicità sopra.
Oppure come chi realizza uno stadio e poi ne può beneficiare per 30 anni.
Ovvio che assicurare una statua di valore non costi due euro, ma non penso nemmeno abbia costi proibitivi (anche visto l'esempio riportato da Paolo su Firenze), soprattutto se si volesse organizzare la cosa con un pool di possibili investitori (leggi: i pubblicitari dell'esempio precedente).
In Italia chissà come mai queste cose non si fanno:  spesso si dice che non le si fa perché aprire al contributo privato potrebbe prestare il fianco a dover "restituire" il favore (*), ma a me queste risposte spesso sembrano una scusa.


(*) non vorrei andare OT ma per spiegare il concetto: ad Agosto sui giornali si leggevano dichiarazioni roboanti sul fatto che il governo volesse togliere tutte le concessioni autostradali ad Atlantia; ebbene in questi giorni sui giornali c'è invece  la richiesta del governo (M5S  in primis visto che sono loro ad avere il pallino in mano su infrastrutture e trasporti) che sta spingendo per far sì che Atlantia entri nella cordata per salvare (di nuovo !!!) Alitalia.
Secondo voi Atlantia lo farebbe agggggratis conoscendo il buco nero del carrozzone Alitalia?  oppure chiederà che si chiuda un occhio (anzi due) sulla faccenda del ponte Morandi ?

picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960
Merit: 1041



View Profile
April 17, 2019, 02:00:01 PM
 #11368

Interessante il fatto che in Italia i beni del Ministero Beni Culturali non siano in alcun modo assicurati, con tutti i patrimoni che avremmo da proteggere....   anche questo in fondo denota la scarsa attenzione che come popolo abbiamo per la cultura e la nostra storia   Sad

E chi è che ti assicura il debito?
Se si mettono ad assicurare ogni cosa, altro che 2000 miliardi di debito, si arriva a 4000 sempre che trovi qualcuno che ti assicuri qualcosa a debito.

Potrebbero anche trovare chi gli assicura i beni, ma come pagano l'assicurazione? Dubito fortemente che per assicurare bene per oltre un miliardo di euro ti chiedano sue spicci, credo non assicurino solo per non aumentare ancora di più il debito.

Oltre a quanto già risposto/suggerito da Paolo.Demidov  (grazie per l'ottimo contributo)  un'idea per assicurare i beni pubblici almeno quelli dei beni culturali e senza gravare sul debito potrebbe essere un sistema di sponsorizzazione dei privati, un po' come quelli che curano le aiuole per un comune e in cambio mettono al propria pubblicità sopra.
...
A naso, non mi piace l'idea di assicurare un bene pubblico. I soldi per l'assicurazione dovrebbero essere spesi per tutelarlo, valorizzarlo e mantenerlo sano e robusto.
In caso di disastro lo stato dovrebbe impiegare risorse adeguate per ripristinarlo facendo spesa pubblica e, contemporaneamente, dando lavoro.
Non capisco come possano esserci tanti disoccupati e, contemporaneamente, tanti lavori da fare.


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
ZappatoreMinante
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 3
Merit: 0


View Profile
April 17, 2019, 04:08:03 PM
 #11369

Capisco che tutti siamo nel limbo del decolla/non decolla e non c'è molto da dire al momento.
Ma questo è il topic di riferimento per la comunità BTC italiana non il bar sottocasa dove discutere del meteo, quindi cerchiamo di non andare OT prima che partano gli spoiler su GoT anche qui.
Grazie e scusate la ramanzina.
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
April 17, 2019, 04:23:33 PM
 #11370

Capisco che tutti siamo nel limbo del decolla/non decolla e non c'è molto da dire al momento.
Ma questo è il topic di riferimento per la comunità BTC italiana non il bar sottocasa dove discutere del meteo, quindi cerchiamo di non andare OT prima che partano gli spoiler su GoT anche qui.
Grazie e scusate la ramanzina.
Ok,
se ci fornisci una lista degli argomenti che ti vanno bene, ci adeguiamo immediatamente.
Scusa tanto.

Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
April 17, 2019, 05:52:52 PM
 #11371

Capisco che tutti siamo nel limbo del decolla/non decolla e non c'è molto da dire al momento.
Ma questo è il topic di riferimento per la comunità BTC italiana non il bar sottocasa dove discutere del meteo, quindi cerchiamo di non andare OT prima che partano gli spoiler su GoT anche qui.
Grazie e scusate la ramanzina.


Non so se sottotraccia, fra le righe, si era capito che il discorso assicurativo coinvolge Bitcoin.
È uno dei problemi che sta affrontando Bakkt e tutti i servizi di custodia, idem con patatine i vari candidati emittenti di ETN.
C'è un po' da leggere.

Ma il discorso più rilevante potrebbe essere, in senso opposto, Bitcoin come riserva di garanzia,
ruolo in cui ora è protagonista l'oro, insieme ad altri strumenti finanziari.
Quindi un Bitcoin, al contrario, a servizio dell'industria assicurativa.

Si tratta solo di una ipotesi.

Ma come utilizzo, pienamente istituzionale, sarebbe in sicuro riconoscimento internazionale.
Certo... con tutte le incongruenze del caso, con una legislazione tutta da fare.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
April 17, 2019, 10:42:44 PM
 #11372

Quando meno te lo aspetti, da chi meno te lo aspetti:
New French law allows crypto investments in major retirement savings plans.

Financial newspaper Les Echos reports French assurance vie accounts, used mainly for long-term savings, will be able to accept digital assets

It’s happening, o ,al limite, it’s going to happen.

Ricordiamoci che qualche giorno fa proprio i francesi avevano chiesto all’EU di adottare la loro regolamentazione in materia di crypto.


Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
April 18, 2019, 08:36:05 AM
Merited by babo (1)
 #11373


Bella comparazione  Shocked


- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
coinlocket$
Hero Member
*****
Offline Offline

Activity: 560
Merit: 1034


One of the world's leading Bitcoin-powered casinos


View Profile WWW
April 18, 2019, 08:57:38 AM
 #11374


Bella comparazione  Shocked


Penso sia clickbait questa immagine. Più che pagamenti sono transazioni, ad oggi il 99% di chi usa bitcoin non compra cose con bitcoin ma il 99% della gente che usa carta compra oggetti.

duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
April 18, 2019, 11:01:07 AM
Merited by babo (1)
 #11375


Bella comparazione  Shocked


Penso sia clickbait questa immagine. Più che pagamenti sono transazioni, ad oggi il 99% di chi usa bitcoin non compra cose con bitcoin ma il 99% della gente che usa carta compra oggetti.

Non solo; penso anche che questa % si riferisca al movimentato delle tx globali, ma sappiamo bene che la maggior parte di queste tx è fake poiché avviene all'interno degli Exchange per fare volumi fittizi, perciò la comparazione penso sia davvero poco credibile.

fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
April 18, 2019, 11:29:09 AM
Merited by babo (1)
 #11376


Bella comparazione  Shocked


Penso sia clickbait questa immagine. Più che pagamenti sono transazioni, ad oggi il 99% di chi usa bitcoin non compra cose con bitcoin ma il 99% della gente che usa carta compra oggetti.

Non solo; penso anche che questa % si riferisca al movimentato delle tx globali, ma sappiamo bene che la maggior parte di queste tx è fake poiché avviene all'interno degli Exchange per fare volumi fittizi, perciò la comparazione penso sia davvero poco credibile.


Assolutamente d'accordo.
é impossibile distinguere una transazione "per spendere" da un movimento interno a due indirizzi dello stesso wallet.
Attento però che le transazioni all'interno degli exchange sono off chain (ovviamente non ho la prova matematica, ma credo che quando movimenti il tuo deposito presso l'exchange non stai muovendo fondi sulla blockchain, solo sui registri dell'exchange medesimo. Il movimento on chain si ha solo in prelievo o deposito).


kronos123
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 868
Merit: 336



View Profile
April 18, 2019, 01:49:21 PM
 #11377

Intanto che Bitcoin decide che strada prendere, sotto possiamo osservare la performance delle principali coin del mercato, dal minimo di metà Dicembre scorso ai recenti massimi di qualche giorno fa.....sono leggermente cambiati i valori ovviamente, ma rende l'idea e può essere un utile riflessione per un eventuale scelta.

https://twitter.com/TradingMotives/status/1117537905574993925/photo/1




▄▄                                  ▄▄
 ███▄                            ▄███
  ██████                      ██████
   ███████                  ███████
    ███████                ███████
     ███████              ███████
      ███████            ███████
       ███████▄▄      ▄▄███████
        ██████████████████████
         ████████████████████
          ██████████████████
           ████████████████
            ██████████████
             ███████████
              █████████
               ███████
                █████
                 ██
                  █
veil|     PRIVACY     
     WITHOUT COMPROMISE.       
▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂
|   NO ICO. NO PREMINE. 
   X16RT GPU Mining. Fair distribution.   
|    The first Zerocoin-based Cryptocurrency   
  WITH ALWAYS-ON PRIVACY.   
|



                   ▄▄████
              ▄▄████████▌
         ▄▄█████████▀███
    ▄▄██████████▀▀ ▄███▌
▄████████████▀▀  ▄█████
▀▀▀███████▀   ▄███████▌
      ██    ▄█████████
       █  ▄██████████▌
       █  ███████████
       █ ██▀ ▀██████▌
       ██▀     ▀████
                 ▀█▌




   ▄███████
   ████████
   ███▀
   ███
██████████
██████████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███




             ▄████▄▄   
█▄          ██████████▀
███        ███████████▀
▐████▄     ██████████▌
▄▄██████▄▄▄▄█████████▌
▀████████████████████
  ▀█████████████████
  ▄▄███████████████
   ▀█████████████▀
    ▄▄█████████▀
▀▀██████████▀
    ▀▀▀▀▀




     ▄▄█▀▀ ▄▄▄▄▄▄▄▄ ▀▀█▄▄
   ▐██▄▄██████████████▄▄██▌
   ████████████████████████
  ▐████████████████████████▌
  ███████▀▀▀██████▀▀▀███████
 ▐██████     ████     ██████▌
 ███████     ████     ███████
▐████████▄▄▄██████▄▄▄████████▌
▐████████████████████████████▌
 █████▄▄▀▀▀▀██████▀▀▀▀▄▄█████
  ▀▀██████          ██████▀▀
      ▀▀▀            ▀▀▀
jack0m
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1820
Merit: 1035


View Profile
April 18, 2019, 04:24:42 PM
 #11378

Intanto che Bitcoin decide che strada prendere, sotto possiamo osservare la performance delle principali coin del mercato, dal minimo di metà Dicembre scorso ai recenti massimi di qualche giorno fa.....sono leggermente cambiati i valori ovviamente, ma rende l'idea e può essere un utile riflessione per un eventuale scelta.

https://twitter.com/TradingMotives/status/1117537905574993925/photo/1



se qualcuno mi sapesse dire dove trovare un grafico come quello, che confronti l'andamento relativo di più coin selezionabili da un paniere abbastanza ampio, farebbe un gran servizio assai gradito!

Never ascribe to malice that which can be explained by incompetence.
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
April 18, 2019, 04:43:44 PM
Last edit: April 19, 2019, 09:55:34 AM by fillippone
Merited by jack0m (3), Cent21 (1)
 #11379

Chiedete e vi sarà dato:

https://coinlib.io/compare/2018-12-14/BTC/ETH/XRP/LTC/BCH/NEO

Lo ho fatto in fretta, non è proprio uguale, ma il concetto è chiaro.
Ci sono delle metriche in più, interessanti a mio parere.
Sono sicuro che anche su tradingview si può fare un grafico del genere.


EDIT:

si può fare anche su Tradingview.
Esempio con tre coin:



Ecco il link al grafico:
https://www.tradingview.com/chart/BTCUSD/KA7sOYED-Test/



duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
April 18, 2019, 06:46:53 PM
 #11380


é impossibile distinguere una transazione "per spendere" da un movimento interno a due indirizzi dello stesso wallet.
Attento però che le transazioni all'interno degli exchange sono off chain (ovviamente non ho la prova matematica, ma credo che quando movimenti il tuo deposito presso l'exchange non stai muovendo fondi sulla blockchain, solo sui registri dell'exchange medesimo. Il movimento on chain si ha solo in prelievo o deposito).


Hai pienamente ragione, ho risposto troppo affrettatamente senza pensare al fatto che su exchange le tx sono off-chain.... mi sa che ho detto una [email protected]@ata, chiedo venia   Cheesy

Pages: « 1 ... 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 [569] 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!