Bitcoin Forum
May 25, 2019, 10:51:23 AM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 [535] 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 693438 times)
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 09, 2019, 10:24:59 AM
 #10681

Distribuzione dei Bitcoin in dieci anni:   Shocked Shocked
___________________________



---------------------------

333k people have more than $10k in Bitcoin.
Source

x6 more Hodlers of the last resort.


This is what we have now after 10 years since bitcoin went live.

There is a progress obviously but this also tells we are still in the early days of bitcoin.
When things like BAKKT, ETF gets approved, when it is possible to tip with LN on the platforms like Twitter, think about the possibilities.
Now combine these with the halvening which'll happen in ~470 days.

$100k might look like a conservative guess then.



- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
GET 25 FREE SPINS AT REGISTRATION
GET 100% BONUS ON FIRST DEPOSIT
PLAY NOW
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1558781483
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558781483

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558781483
Reply with quote  #2

1558781483
Report to moderator
1558781483
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558781483

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558781483
Reply with quote  #2

1558781483
Report to moderator
rattle_rattle
Member
**
Offline Offline

Activity: 76
Merit: 22


View Profile
February 09, 2019, 11:46:10 AM
 #10682

Distribuzione dei Bitcoin in dieci anni:   Shocked Shocked
___________________________



---------------------------

333k people have more than $10k in Bitcoin.
Source

x6 more Hodlers of the last resort.


This is what we have now after 10 years since bitcoin went live.

There is a progress obviously but this also tells we are still in the early days of bitcoin.
When things like BAKKT, ETF gets approved, when it is possible to tip with LN on the platforms like Twitter, think about the possibilities.
Now combine these with the halvening which'll happen in ~470 days.

$100k might look like a conservative guess then.



Interessante,
Ma lo hai scritto tu? Se si ok, altrimenti sarebbe meglio, per correttezza per lo meno, o per evitare ban per plagio, di citare la fonte.
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
February 09, 2019, 11:58:04 AM
 #10683

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Dopo le vicende tipo MtGox, BitGrail, QuadrigaCx... e simili, denota anche...
posso usare un termine forte ?
Scarsa intelligenza media.
Come avviene nel mondo reale del resto.

Insomma dopo aver pestato qualche grossa cacca sul marciapiede, in molti si pongono nelle medesime condizioni di ripestarle...  Grin allora... nulla, come dicono dalle mie parti, la gente è dura come il muro.
Siamo alla casella nr.1 del gioco dell'Oca.

Se poi principalmente è ancora tutto trading e speculazione, allora non possono che stare lì.


Nel futuro vedere smagrire questi grossi wallet e veder crescere, in quantità e peso, i wallet riconducibili alle singole persone, sarà un buon segno.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
kraterion
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 616
Merit: 145


🚀🚀 ATHERO.IO 🚀🚀


View Profile
February 09, 2019, 02:35:50 PM
 #10684

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Dopo le vicende tipo MtGox, BitGrail, QuadrigaCx... e simili, denota anche...
posso usare un termine forte ?
Scarsa intelligenza media.
Come avviene nel mondo reale del resto.

Insomma dopo aver pestato qualche grossa cacca sul marciapiede, in molti si pongono nelle medesime condizioni di ripestarle...  Grin allora... nulla, come dicono dalle mie parti, la gente è dura come il muro.
Siamo alla casella nr.1 del gioco dell'Oca.

Se poi principalmente è ancora tutto trading e speculazione, allora non possono che stare lì.


Nel futuro vedere smagrire questi grossi wallet e veder crescere, in quantità e peso, i wallet riconducibili alle singole persone, sarà un buon segno.

Be quindi dici che si può fare qualsiasi cosa ma non c'è rimedio alla stupidità umana? Hai ragione sicuramente, anzi a me sembra che più passano gli anni più la situazione peggiora

▀▀█▄▄    [websitewhitepaper]  ❒  ATHERO  ❒  .Internet 3.0 solution    ▄▄█▀▀
  A revolutionary decentralized digital economy 
▄▄█▀▀    Twitter  ◽  Facebook  ◽  Telegram  ◽  Youtube  ◽  Github   ▀▀█▄▄
reznik15
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 144
Merit: 100



View Profile
February 09, 2019, 05:40:05 PM
 #10685

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Beh non direi, se si sommano tutti gli address con più di 10000 btc si arriva appena ad un 16% del totale in circolazione.
Quindi significa che la maggior parte dei bitcoin stanno in wallets privati.
rattle_rattle
Member
**
Offline Offline

Activity: 76
Merit: 22


View Profile
February 09, 2019, 06:01:34 PM
 #10686

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Beh non direi, se si sommano tutti gli address con più di 10000 btc si arriva appena ad un 16% del totale in circolazione.
Quindi significa che la maggior parte dei bitcoin stanno in wallets privati.
Già, se fossero disponibili dati per i wallet di moneta FIAT quali sarebbero i risultati? E poi quale è la distribuzione migliore? Esiste una distribuzione “migliore”?
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
February 09, 2019, 08:11:44 PM
Last edit: February 09, 2019, 08:55:01 PM by Paolo.Demidov
 #10687

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Beh non direi, se si sommano tutti gli address con più di 10000 btc si arriva appena ad un 16% del totale in circolazione.
Quindi significa che la maggior parte dei bitcoin stanno in wallets privati.

I grandi wallet degli exchange sono un pessimo segnale,
in termini di adozione, consapevole.
Anche se fossero una fetta di minoranza.

Ad ogni modo, basta vedere:

https://bitinfocharts.com

https://bitinfocharts.com/top-100-richest-bitcoin-addresses.html

Prendo questo tipi di dati per buoni...
compreso la distribuzione.


Edit:
comunque io evidenziavo un dato, i wallet più grandi,
non la distribuzione.

Aggiungo, i grandi wallet sono veramente pochi.
Speriamo che siano dei sistemi granitici, inattaccabili.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 315


View Profile
February 09, 2019, 08:31:43 PM
 #10688

Bellissima analisi di Matt Ahlborg (https://twitter.com/MattAhlborg) sui dati di LocalBitcoin (LB) e sulla particolare natura degli scambi che vi avvengono, completamente diversa da quella degli exchange centralizzati (CEX).

Innanzitutto, LB, nonostante la sua natura parzialmente decentralizzata, è un exch. di tutto rispetto con un volume di 440.000 btc scambiati per l’anno 2018.

Sebbene questo volume sia poca cosa rispetto a quello di alcuni CEX, esso è MOLTO più reale ed autentico perché :

1.   Non è sottoposto a manipolazione da parte dei gestori del CEX
2.   Non beneficia di leve o margin trading
3.   Non ha un prezzo di mercato, essendo LB una semplice piattaforma di scambio che non funge da clearing house
4.   Gli scambi avvengono solo con fiat, non ci sono tether o altre stablecoin che possono gonfiare i volumi
5.   Il prezzo di scambio medio su LB è sistematicamente superiore a quello dei CEX, quindi chi compra lì deve sostenere pure un costo maggiore.

Inoltre è una piattaforma completamente inadatta al day trading, quindi i volumi sono creati da parte di soggetti che sono disposti a “tenere” btc per un certo periodo e non da speculatori “mordi e fuggi”.

Se depuriamo gli exchange dei volumi gonfiati dagli artifici del trading e se guardiamo ai volumi solo di chi acquista bitcoin in modo consapevole e non come una specie di CFD per arricchirsi velocemente in fiat, possiamo affermare che LB è il più grande exchange di bitcoin al mondo.

Un primo segnale che si tratta di un exch particolare è che tra le dieci valute fiat più scambiate nel 2018 ci sono il bolivar venezuelano, il rublo (che è primo), la naira nigeriana e il peso colombiano.


Addirittura se guardiamo al grafico dei volumi per area geografica



Scopriamo che ci sono tre aree del mondo (Il Sud America, l’Est Europa e l’Africa Subsahariana) dove i volumi non hanno risentito proprio, o hanno risentito meno che altrove, dello scoppio della bolla del 2017.

In queste aree del mondo cioè non si è comprato (e non si sta comprando) per euforia, ma per altre ragioni.

Ahlberg, per confrontare volumi di aree così diverse del mondo, costruisce anche un indice in cui rapporta i dati dei volumi alla percentuale di popolazione che dispone di accesso ad Internet e al potere di acquisto pro capite.

Ne viene fuori che le aree di maggiore “penetrazione“ di bitcoin su LB sono la Russia (e in genere gli stati dell’ex URSS) , l’Africa ( Ghana, Nigeria, Kenya, Tanzania,Sud Africa...) e il Sud America (Venezuela, Colombia e Peru)



Inoltre se confrontiamo il ranking di questo indice con quello che misura il grado di libertà economica (https://it.wikipedia.org/wiki/Indice_della_libert%C3%A0_economica https://www.heritage.org/index/) si nota un’evidente correlazione: i Paesi con minore grado di libertà economica tendono ad essere anche quelli con più alto livello di penetrazione (relativa) nei volumi btc



Infine un dato ancora più impressionante: nel 4° trimestre 2018, in pieno cryptowinter, con l’interesse dei mass media verso bitcoin ai minimi termini e in un clima generale di sfiducia e rassegnazione, ben 23 paesi hanno avuto il loro miglior trimestre di sempre su LB in termini di volumi. Sono quasi tutti paesi in via di sviluppo:



Il volume del solo Venezuela tre anni fa era l’1% di quello che è adesso

Link alla fonte: https://medium.com/@mattahlborg/nuanced-analysis-of-localbitcoins-data-suggests-bitcoin-is-working-as-satoshi-intended-d8b04d3ac7b2

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
February 09, 2019, 08:34:51 PM
 #10689

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Beh non direi, se si sommano tutti gli address con più di 10000 btc si arriva appena ad un 16% del totale in circolazione.
Quindi significa che la maggior parte dei bitcoin stanno in wallets privati.
Già, se fossero disponibili dati per i wallet di moneta FIAT quali sarebbero i risultati? E poi quale è la distribuzione migliore? Esiste una distribuzione “migliore”?

Un dato approssimativo c'è, ce ne sono diversi.
Uno racconta molto.

Le otto persone più ricche del mondo detengono ad oggi la ricchezza di quasi quattro miliardi di persone, della parte più povera del mondo.
Il tutto il mondo siamo sette miliardi e mezzo di abitanti.

Altri studi invece che otto, dicono ventisei... contro tre miliardi e ottocentomilioni...


Cambia poco, era per evidenziare la sproporzione di possibilità.

Ma anche qui intorno a noi è facile capire la forbice che si è aperta.
Ci sono, pochi che comprano auto gigantesche anche da € 100.000, consapevoli di ritrovarsi molto meno, quando l'avranno usata un po'.

Di contro c'è chi arranca e si arrabatta per ripagare un mutuo a trent'anni, per comprare un appartamento,molto piccolo.


Esiste una distribuzione migliore ?
Non saprei forse no.
Di distribuzione io non ne ho parlato.

La distribuzione della ricchezza ha importanza ?
Lascio la domanda inevasa.

Sono comunque consapevole che io in questo forum,
se scrivo che ad Agosto farà molto caldo, c'è sempre qualcuno che mi risponde che esiste l'aria condizionata,
che si può andare in alta montagna, che di notte in spiaggia è fresco...  Grin

I punti di vista sono molti.

Per me, in Bitcoin dove è intrinseco un discorso di decentralizzazione, disintemediazione...
i depositi di Bitcoin sugli exchange centralizzati... sono una grossa contraddizione che sminuisce i veri scopi per cui è nato tutto il sistema.

Bitcoin che doveva combattere il discorso bancario, per ora, ha creato nuovi intermediari, che con il discorso delle fee guadagnano qualsiasi siano le quotazioni.

Nel futuro tutto è possibile, per ora mi sembra così.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
February 09, 2019, 08:49:17 PM
 #10690

I wallet più grandi sono, attualmente, i cold wallet dei vari exchange.

Concettualmente siamo molto lontani dai discorsi di decentralizzazione e disintermediazione.
Mi pare che le cripto depositate presso intermediari, offuscano una certa filosofia di base...

Dopo le vicende tipo MtGox, BitGrail, QuadrigaCx... e simili, denota anche...
posso usare un termine forte ?
Scarsa intelligenza media.
Come avviene nel mondo reale del resto.

Insomma dopo aver pestato qualche grossa cacca sul marciapiede, in molti si pongono nelle medesime condizioni di ripestarle...  Grin allora... nulla, come dicono dalle mie parti, la gente è dura come il muro.
Siamo alla casella nr.1 del gioco dell'Oca.

Se poi principalmente è ancora tutto trading e speculazione, allora non possono che stare lì.


Nel futuro vedere smagrire questi grossi wallet e veder crescere, in quantità e peso, i wallet riconducibili alle singole persone, sarà un buon segno.

Be quindi dici che si può fare qualsiasi cosa ma non c'è rimedio alla stupidità umana? Hai ragione sicuramente, anzi a me sembra che più passano gli anni più la situazione peggiora

Pensando a qualche fenomeno di massa...
tipo Corona, la Ferragni, la gente che usa i social per parlare di gattini abbandonati, far girare aforismi, e "buongiorni" glitterati...

Il quadro non è confortante.

Ci sono anche altri fenomeni, tipo i gioielli venduti in TV...
Vanna Marchi... i numeri vincenti del lotto...

Speriamo che le criptovalute possano aiutare le persone anche a pensare.

Non ci credo nemmeno se lo vedo, però... magari se ne avrà un miglioramento in consapevolezza.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
rattle_rattle
Member
**
Offline Offline

Activity: 76
Merit: 22


View Profile
February 10, 2019, 12:02:13 AM
 #10691

Per me, in Bitcoin dove è intrinseco un discorso di decentralizzazione, disintemediazione...
i depositi di Bitcoin sugli exchange centralizzati... sono una grossa contraddizione che sminuisce i veri scopi per cui è nato tutto il sistema.

Bitcoin che doveva combattere il discorso bancario, per ora, ha creato nuovi intermediari, che con il discorso delle fee guadagnano qualsiasi siano le quotazioni.

Nel futuro tutto è possibile, per ora mi sembra così.

Basterebbe che ti leggessi il post sopra di Plutosky per capire che non é come dici tu: bitcoin é sovranità finanziaria incensurabile. Per adesso questa peculiarità é emersa con sintomi solo in quelle parti del mondo dove tali caratteristiche hanno modo di manifestarsi, ma sono caratteristiche che interessano, in via potenziale, a tutti, e non solo in un mondo distopico.
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
February 10, 2019, 01:37:53 AM
 #10692

Per me, in Bitcoin dove è intrinseco un discorso di decentralizzazione, disintemediazione...
i depositi di Bitcoin sugli exchange centralizzati... sono una grossa contraddizione che sminuisce i veri scopi per cui è nato tutto il sistema.

Bitcoin che doveva combattere il discorso bancario, per ora, ha creato nuovi intermediari, che con il discorso delle fee guadagnano qualsiasi siano le quotazioni.

Nel futuro tutto è possibile, per ora mi sembra così.

Basterebbe che ti leggessi il post sopra di Plutosky per capire che non é come dici tu: bitcoin é sovranità finanziaria incensurabile. Per adesso questa peculiarità é emersa con sintomi solo in quelle parti del mondo dove tali caratteristiche hanno modo di manifestarsi, ma sono caratteristiche che interessano, in via potenziale, a tutti, e non solo in un mondo distopico.

L'ho già letto.
In verità, non voglio misurare i sintomi con il bilancino per vedere quale pesa di più, ma ho capito perché gli scambi su Localbitcoins sono rilevanti, e il valore dei bitcoin depositati e scambiati presso gli exchange non sono rilevanti.

In quelle parti del mondo... dove 3~4 miliardi di persone, per lo più "povere", fino ad ora, non hanno rappresentato pressoché il nulla dal punto di vista di potenza sui mercati finanziari.
Per oggettiva impossibilità di vario tipo, anche per motivi politici.


Bitcoin è sovranità finanziaria incensurabile, indubbiamente, ma non lo devi dire mica a me,
lo devi dire a quelli che lasciano i loro bitcoin solo sugli exchange e/o in custodia presso altri enti centralizzati.
Lasciando nome, cognome, indirizzo, documenti, traccia di acquisti e vendite, log di accesso, ecc... su conti sequestrabilissimi.
Magari senza aver mai avuto un wallet sicuro o insicuro, addirittura proprio senza avere nemmeno un address.

Avere sovranità totale sui propri averi è un passo importante, il problema immediatamente successivo è non essere sovrani di un controvalore in potere d'acquisto di soli $ 1.000 o $ 100.
Non vorrei però introdurre argomenti difficili, tipo paesi in cui lo stipendio di un lavoratore medio è $ 80.

Mettiamo una immagine se no sembra che stiamo parlando di spiccioli:
https://ibb.co/SKqxQRQ

Tutti questi bitcoin di qualcuno saranno... concentrazione massima di soli 5 wallet.
C'è ne saranno poi sicuramente altri secondari, per un discorso operativo e di sicurezza.
( Ringrazierei qualche tecnico se riuscisse a darmi delle motivazioni per cui invece che 10 wallet da 50.000 BTC, se ne faccia 5 da oltre 100.000.
A prima vista sembrerebbe più sicuro frazionare diversemente, grandi wallet per pubblicità? notorietà?
).


Piano piano si sposteranno tutti verso altre soluzioni, per carità; per ora, fino ad ora, gli exchange mi sembrano che abbiano costruito forti posizioni ( se ne troviamo uno che si quota in borsa mettiamo la ciliegina sulla torta ) mentre la gente discute di come sarà il futuro, tutti i giorni le loro commissioni le incassano.
In fondo rischiando meno anche dei minatori.

Ma il futuro è  in divenire ed è estremamente mutevole.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Mabelle16
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 46
Merit: 1


View Profile
February 10, 2019, 03:24:43 PM
Merited by Plutosky (1)
 #10693

Bellissima analisi di Matt Ahlborg (https://twitter.com/MattAhlborg) sui dati di LocalBitcoin (LB) e sulla particolare natura degli scambi che vi avvengono, completamente diversa da quella degli exchange centralizzati (CEX).

Innanzitutto, LB, nonostante la sua natura parzialmente decentralizzata, è un exch. di tutto rispetto con un volume di 440.000 btc scambiati per l’anno 2018.

......................


'Scritti' sempre eccellenti sia nel contentuo che nella forma. Visto che non posso dare merit ringrazio a modo mio aggiungendo che trovo TLtoplevel la qualità del contributo Plutosky.
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 10, 2019, 05:30:52 PM
 #10694


Passato e futuro  Cheesy Cheesy



- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 12, 2019, 04:38:27 PM
 #10695

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy



- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Ale88
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 812
Merit: 420


View Profile
February 12, 2019, 05:53:33 PM
 #10696

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy
Il primo pensiero è che ovviamente chi ha scattato la foto l'ha fatto per trollare, dopo qualche secondo però, pensando alla stupidità umana, qualche dubbio mi è venuto  Grin
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
February 12, 2019, 06:09:52 PM
 #10697

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy
Il primo pensiero è che ovviamente chi ha scattato la foto l'ha fatto per trollare, dopo qualche secondo però, pensando alla stupidità umana, qualche dubbio mi è venuto  Grin
Basta provare!

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 12, 2019, 07:46:41 PM
 #10698

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy
Il primo pensiero è che ovviamente chi ha scattato la foto l'ha fatto per trollare, dopo qualche secondo però, pensando alla stupidità umana, qualche dubbio mi è venuto  Grin
Basta provare!

Adesso prendo un Nano che avevo di scorta e ci provo...  Grin Grin

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 497


View Profile
February 12, 2019, 08:01:13 PM
 #10699

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy
Il primo pensiero è che ovviamente chi ha scattato la foto l'ha fatto per trollare, dopo qualche secondo però, pensando alla stupidità umana, qualche dubbio mi è venuto  Grin
Basta provare!

Adesso prendo un Nano che avevo di scorta e ci provo...  Grin Grin

Per fare la prova puoi anche usare Electrum o un qualunque altro wallet che accetti i seed a 24 parole.
Forza, chi arriva primo ?  Grin
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
February 12, 2019, 08:15:41 PM
 #10700

Mi sono finalmente comprato un Nano S, e i miei soldi sono al sicuro. Adesso però mi conviene mettere al sicuro la frase per poterli recuperare  Cheesy Cheesy Cheesy Cheesy
Il primo pensiero è che ovviamente chi ha scattato la foto l'ha fatto per trollare, dopo qualche secondo però, pensando alla stupidità umana, qualche dubbio mi è venuto  Grin
Basta provare!

Adesso prendo un Nano che avevo di scorta e ci provo...  Grin Grin

Per fare la prova puoi anche usare Electrum o un qualunque altro wallet che accetti i seed a 24 parole.
Forza, chi arriva primo ?  Grin

se ci sono dentro almeno 10 BTC giuro che glieli ciulo...  Grin Grin

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Pages: « 1 ... 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 [535] 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!