Bitcoin Forum
May 24, 2019, 01:10:21 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 [528] 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 ... 585 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 693261 times)
kraterion
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 616
Merit: 145


🚀🚀 ATHERO.IO 🚀🚀


View Profile
January 22, 2019, 07:20:13 PM
 #10541

Parlando di Stablecoin, tipo USDT, USDC o TUSD qualcuno conosce o ha provato dei wallet locali che le utilizzano, magari che si possano utilizzare sia sul Pc che sullo smartphone?  Ce ne sono diversi, come ad esempio Exodus, ma non ha la versione per il cell.

Io credo che le stablecoin che diano affidamento e si possano usare comodamente e in modo locale e sicuro possano dare una grossa mano alla adozione generalizzata delle crypto come moneta. Non hanno problemi di volatilità, e non obbligano a un doppio cambio veloce nelle transazioni, se posso tenerle al sicuro con la custodia delle chiavi private nei momenti di dump dei Bitcoin è un bel vantaggio.    Shocked Shocked

Be DAI come lo vedi? A parte essere una stable coin dentralizzata, puoi tenerli tranquillamente in tutti i wallet ERC20 compatibili (perchè no, Eidoo per esempio)

▀▀█▄▄    [websitewhitepaper]  ❒  ATHERO  ❒  .Internet 3.0 solution    ▄▄█▀▀
  A revolutionary decentralized digital economy 
▄▄█▀▀    Twitter  ◽  Facebook  ◽  Telegram  ◽  Youtube  ◽  Github   ▀▀█▄▄
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1558703421
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558703421

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558703421
Reply with quote  #2

1558703421
Report to moderator
1558703421
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558703421

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558703421
Reply with quote  #2

1558703421
Report to moderator
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
January 22, 2019, 07:53:18 PM
 #10542

Mi sono iscritto oggi a TRT, uno dei pochi grossi exchange a cui non ero iscritto.

In questa frase hai messo un "grosso" di troppo.....   Wink
In realtà non sono affatto grossi però hanno dalla loro una grande serietà ed affidabilità, qualità che in questo mondo sono tra le più importanti.
Parlo ovviamente da cliente e convinto sostenitore.


Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 22, 2019, 08:26:41 PM
Merited by fillippone (2)
 #10543

Si rumoreggia che abn amro (ottava banca europea) stia lanciando un wallet bitcoin per ora in via sperimentale con 500 clienti

https://lekkercryptisch.nl/nieuws/2019/01/22/ABN-AMRO-experimenteert-met-eigen-Bitcoin-wallet

https://www.chepicap.com/en/news/6821/dutch-bank-abn-amro-launches-experimental-btc-wallet.html

https://twitter.com/ABNAMRO/status/1087712149265354752?s=19

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 22, 2019, 08:48:36 PM
 #10544

Mi sono iscritto oggi a TRT, uno dei pochi grossi exchange a cui non ero iscritto.

Sono attratto dall'idea di comprare btc usando semplici bonifici italiani ma devo dire che l'iscrizione ad un exchange con le nuove norme sul riciclaggio è un vero tormento, sta diventando quasi meno laborioso comprare btc da un DEX.

Addirittura mi hanno chiesto la fascia di reddito e il numero di telefono ( Grin)

Di solito giudico la serietà e l'affidabilità di un exchange proprio da quanto ti rompono le balle e fanno seriamente la kyc. Coinbase ad esempio per essere sicuri dell'identità del soggetto quasi sempre creano dei piccoli problemi in modo da creare un dialogo e verificare meglio con chi hanno a che fare, uomo o software che sia.

Un altro punto a favore è che eventuali withdrawal anche totali devono essere automatici e immediati, a dimostrazione che non temono problemi di liquidità anche in situazioni di emergenza, in praticano non usano i tuoi fondi per altri impieghi o speculazioni.

Questo è stato un punto negativo nel mio giudizio su TRT, mi ero iscritto un anno fa per provarlo e poi gli ho chiesto il ritiro di qualche centinaio di euro e ho dovuto aspettare un paio di giorni, in attesa "dell'approvazione del sistema".   Cry Cry

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
arulbero
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1267
Merit: 1292


View Profile
January 22, 2019, 08:51:44 PM
 #10545

Linko un articolo un po' off topic: https://www.linkiesta.it/it/article/2019/01/18/la-disuguaglianza-sara-sempre-piu-una-questione-di-intelligenza/40784/

L'articolo analizza la distribuzione del QI (il quoziente d'intelligenza, distribuito come una gaussiana) in relazione all'aumento della complessità che si incontra nell'usare in modo proficuo le nuove tecnologie; questo fatto sta determinando una sempre maggiore disuguaglianza tra chi è in grado a livello cognitivo di muoversi in questi nuovi mondi sempre più complessi sfruttandone al massimo le potenzialità e chi invece si trova nella parte sinistra della gaussiana:

Quote
La situazione si fa progressivamente più complicata mano a mano che il progresso tecnologico sposta la soglia di “proficuo apprendimento” oltre un certo intervallo: fra 80 e 90 la curva si impenna sostanzialmente il che si traduce in un numero drammaticamente crescente di persone che hanno difficoltà obiettive ad usare proficuamente le nuove tecnologie che altri, tipicamente quelli nella coda destra della medesima curva, vanno introducendo.

Leggendolo mi è venuto da pensare a bitcoin. Anche se l'articolo si riferisce in maniera evidente soprattutto alle professioni (laddove saper usare in modo proficuo le nuove tecnologie è fondamentale per reggere alla competizione del mercato) mi sembra che con il passare del tempo si stia ingrandendo la classe di persone che, anche al di fuori di un contesto lavorativo, non riesce a sfruttare appieno le novità tecnologiche, tipo bitcoin.

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 22, 2019, 08:54:32 PM
 #10546

...

Be DAI come lo vedi? A parte essere una stable coin dentralizzata, puoi tenerli tranquillamente in tutti i wallet ERC20 compatibili (perchè no, Eidoo per esempio)

Non la conosco, ma non mi sembra molto utilizzata/capitalizzata. Con le stable l'importante è da chi sono garantite, comunque probabilmente è meglio anche usarne più di una e magari diversi wallet, sempre per minimizzare il rischio. 

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 22, 2019, 09:23:34 PM
 #10547


Sono attratto dall'idea di comprare btc usando semplici bonifici italiani ma devo dire che l'iscrizione ad un exchange con le nuove norme sul riciclaggio è un vero tormento, sta diventando quasi meno laborioso comprare btc da un DEX.


A suo tempo proprio per le operazioni di acquisto avevo molta confidenza con la svedese Safello.  Una breve e semplice KYC, poi un bonifico diretto in Svezia e non in strani paesi con possibili casini con la mia banca, e non trattenevano i fondi ma venivano inviati in automatico sul mio wallet locale. Anche il cambio era molto onesto e rispecchiava veramente il medio del momento.    Wink Wink

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 22, 2019, 10:48:12 PM
 #10548


Se è vera è una delle notizie più bullish ed incredibili lette recentemente.
L’ECB non ha mai vietato alle banche di toccare Bitcoin, ma ha sempre usato una notevole “moral suasion” in tal senso.
Ovviamente non può non saperlo.

Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
January 22, 2019, 11:35:12 PM
 #10549


Letta così sembra un po' strano...


Ad Ottobre 2018, la banca aveva diramato un piccolo report su Bitcoin,
e scriveva:

At this moment, ABN AMRO does not advise clients to invest in crypto coins or facilitate transactions.
The main reason for this is that the values of crypto coins are very volatile, and we  nd it extremely dif cult to make an analysis of their valuation.
Maybe even more important, the crypto coin market so far lacks transparency and regulation
.


Mi sembra che ultimamente qualche sito di news tenda a mirare molto alto...
mah...

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 23, 2019, 12:06:04 AM
 #10550


Letta così sembra un po' strano...


Ad Ottobre 2018, la banca aveva diramato un piccolo report su Bitcoin,
e scriveva:

At this moment, ABN AMRO does not advise clients to invest in crypto coins or facilitate transactions.
The main reason for this is that the values of crypto coins are very volatile, and we  nd it extremely dif cult to make an analysis of their valuation.
Maybe even more important, the crypto coin market so far lacks transparency and regulation
.


Mi sembra che ultimamente qualche sito di news tenda a mirare molto alto...
mah...

Non è un sito di news,
è direttamente l'account twitter della banca a confermarlo.

Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
January 23, 2019, 09:56:02 AM
 #10551


Letta così sembra un po' strano...


Ad Ottobre 2018, la banca aveva diramato un piccolo report su Bitcoin,
e scriveva:

At this moment, ABN AMRO does not advise clients to invest in crypto coins or facilitate transactions.
The main reason for this is that the values of crypto coins are very volatile, and we  nd it extremely dif cult to make an analysis of their valuation.
Maybe even more important, the crypto coin market so far lacks transparency and regulation
.


Mi sembra che ultimamente qualche sito di news tenda a mirare molto alto...
mah...

Non è un sito di news,
è direttamente l'account twitter della banca a confermarlo.


Ho visto, non lo metto in dubbio, sono i siti di notizie che più o meno maliziosamente vogliono insinuare e fantasticare...
La ABN AMRO twitta, sostanzialmente, abbiamo visto molti utenti essere preoccupati di tentativi di frode, ecc...
vorremo dare più sicurezza, ecc...

ABN AMRO, sul proprio sito scrive - almeno fino ad ora - che con la banca, direttamente non è possibile fare nessuna operazione: https://www.abnamro.nl/nl/prive/beleggen/beleggingsproducten/bitcoin.html
e sconsiglia da tempo l'investimento in criptovaluta.

Poi che vogliano testare dei servizi di custodia, la sola custodia...
...piacerebbe anche a me fornire un servizio di custodia, magari ad abbonamento mensile,
un guadagno certo senza rischi, il rischio lo lascio a chi ha comprato la criptovaluta.
Rischio inteso quotazioni che vanno giù, rischio di non poter convertire in fiat, ecc...


Ma sarebbe uguale se le banche fornissero dei servizi di acquisto, come negli exchange, il rischio è altrui, la commissione per il servizio certa.


Poi concettualmente... la decentralizzazione non doveva eliminare intermediari e banche ?
comprare Bitcoin e farseli custodire in banca... è come dire di amare la moglie, ma fare un regalo all'amante, e già avere l'amante era un controsenso.

Sempre concettualmente, le banche ?! le banche... quelle cattive, centralizzate, fallibili, censurabili, sequestrabili, bloccabili, normate, senza privacy... che vogliono tutti i dati dei clienti, antiricilaggio, bla bla bla...  

Huh







...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 23, 2019, 10:21:45 AM
 #10552

La ABN AMRO twitta, sostanzialmente, abbiamo visto molti utenti essere preoccupati di tentativi di frode, ecc...
vorremo dare più sicurezza, ecc...

Ma non è quello il punto.
Le banche sono fornitori di servizi. Vi è sicuramente una domanda latente per servizi di custodian di Bitcoin e finalmente una delle banche sorvegliate dalla ECB sta testando un servizio in tal senso con 500 clienti (non sono insinuazioni, è un fatto confermato dal tweet dell’account ufficiale della banca).

Mi pare un’evoluzione importante almeno per i seguenti motivi:
1. In passato la ECB aveva esercitato una fortissima moral suasion verso le banche europee per he non entrassero in contatto con Bitcoin. Qui tecnicamente la banca non “tocca” i Bitcoin che rimangono di proprietà del cliente, ma vi si avvicina molto. È un servizio paragonabile al le cassette di sicurezza, ma essendo una cassetta di sicurezza che puoi usare solo per un determinato bene il paragone è “rischioso”. Quindi una positiva evoluzione, a mio parere.
2. Le banche sono pronte ad offrire un servizio “laico”. Se c’è domanda di un servizio di custodia, la banca si propone di fornirlo ai propri clienti, cercando di farlo tramite soluzioni allo stato dell’arte. Non serve ricordare che un servizio di custodia è diverso da un servizio di investimento, con le conseguenze da questa differenza implicate.
3.il fatto che vi sia una domanda di servizi di custodia, nulla implica sulla decisione di altri soggetti poter essere “la propria banca centrale” custodendo le proprie chiavi private ed avendo il proprio full node. Non capisco cosa c’entri. Anche qui potrei fare mille esempi, ma credo che il concetto sia chiaro.

Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 23, 2019, 11:01:52 AM
 #10553




Il mercato delle crypto per capitalizzazione, e la dominanza di BTC.   Shocked Shocked

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 23, 2019, 12:01:48 PM
 #10554




Il mercato delle crypto per capitalizzazione, e la dominanza di BTC.   Shocked Shocked
La dominance è un pessimo indicatore della “bontà” di Bitcoin.
Fondamentalmente perché è basato sulla capitalizzazione di mercato, che nel caso delle crypto è un indicatore provo di qualsiasi significato.

Scusate l’autoreferenzialità, ma è uno dei dei primi post scritti sul forum:
https://bitcointalk.to/index.php?topic=4564886.msg41143097#msg41143097


Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
January 23, 2019, 01:01:09 PM
Merited by Micio (4), Piggy (1)
 #10555

La ABN AMRO twitta, sostanzialmente, abbiamo visto molti utenti essere preoccupati di tentativi di frode, ecc...
vorremo dare più sicurezza, ecc...

Ma non è quello il punto.
Le banche sono fornitori di servizi. Vi è sicuramente una domanda latente per servizi di custodian di Bitcoin e finalmente una delle banche sorvegliate dalla ECB sta testando un servizio in tal senso con 500 clienti (non sono insinuazioni, è un fatto confermato dal tweet dell’account ufficiale della banca).

Mi pare un’evoluzione importante almeno per i seguenti motivi:
1. In passato la ECB aveva esercitato una fortissima moral suasion verso le banche europee per he non entrassero in contatto con Bitcoin. Qui tecnicamente la banca non “tocca” i Bitcoin che rimangono di proprietà del cliente, ma vi si avvicina molto. È un servizio paragonabile al le cassette di sicurezza, ma essendo una cassetta di sicurezza che puoi usare solo per un determinato bene il paragone è “rischioso”. Quindi una positiva evoluzione, a mio parere.
2. Le banche sono pronte ad offrire un servizio “laico”. Se c’è domanda di un servizio di custodia, la banca si propone di fornirlo ai propri clienti, cercando di farlo tramite soluzioni allo stato dell’arte. Non serve ricordare che un servizio di custodia è diverso da un servizio di investimento, con le conseguenze da questa differenza implicate.
3.il fatto che vi sia una domanda di servizi di custodia, nulla implica sulla decisione di altri soggetti poter essere “la propria banca centrale” custodendo le proprie chiavi private ed avendo il proprio full node. Non capisco cosa c’entri. Anche qui potrei fare mille esempi, ma credo che il concetto sia chiaro.



La notizia è reale, non è una insinuazione...
l'insinuazione la fa chi vorrebbe ingigantire il discorso.

Se per te è una ottima notizia, ottimo, ne prendo atto.
Spero sia una ottima notizia per tutti.

Lo scrivo io, sono l'unico imbecille, non sul forum, nel mondo, che non la vede come una notizia positiva.


Parliamo per concetti chiari ? parliamo per concetti chiari,
visto che in questo forum si gioca molto a far finta di non capire, un modo di fare che io ritengo un tentativo ( solo un tentativo ) per denigrare il pensiero altrui Smiley
per farlo si scrive dieci, cento, mille volte che "non c'entra nulla", "non capisco", "non è rilevante"...
...chi ci legge, fortunatamente, nel bene o nel male, una sua idea se la costruisce comunque.

Io credo che al momento non ci sia nessun tipo di notizia, vera, falsa, positiva, negativa, percepita come positiva o percepita come negativa, in grado di smuovere le quotazioni.


Dal mercato delle criptovalute sono stati portati via i soldi veri, in vecchia moneta fiat, non parlo dei miliardi contabili della capitalizzazione di mercato, parlo dei soldi-soldi, soldi sonanti, tangibili,
le perdite di molti, sono state il guadagno di qualcuno.
Ne sono stati portati via così tanti che, lo riscrivo per l'ennesima volta, per chiarezza, dato matematico, verificabile da tutti, Dicembre 2017-Dicembre 2018: un anno in short ha portato il guadagno, uguale a quello di dieci anni da holder o hodler a preferenza.
Con la differenza che chi ha chiuso lo short, il guadagno lo ha preso.

Tutti quelli che sono entrati e hanno comprato Bitcoin a $ 5.000, $ 6.000, $ 7.000 per non parlare di quelli a $ 9.999, $ 10.000, $ 15.000, $ 16.000... con concetti "long"...
...non si rivedranno per un bel pezzo perché hanno sbattuto contro un muro e quando uno si fa male vero, se lo ricorda.

Poi c'è tutta una fascia mista da chi faceva piccolo trading, piccolo commercio, corsi, conferenze, Youtuber, chi scrive notizie freelance, chi voleva avviare la StartUp(ippina), io te l'amico il progetto, blogger, opinionisti, ICOisti, bounty killer, questo mondo... tutto questo "fritto misto", ciao.
Le grandi oscillazioni non ci sono più e nessuno guadagna più.


Finché non si ritrova gente che mette mano al portafoglio, cede moneta fiat e compra Bitcoin, possono uscire un miliardo di notizie... il mercato non farà un millimetro in avanti.
Il mercato è come San Tommaso, dopo l'ultima botta ancora di più.
Dalle mie parti dicono, le chiacchiere le porta via il vento, le biciclette i Livornesi.

Attenzione, gente che compra per tenere, usare, scambiare....
...gente che compra perché crede alle favole di Pinocchio al campo dei Miracoli, si può anche ritrovare, ma nel caso si avrà solo un'altra bolla, più o meno duratura, più o meno lunga.


Chiudo con un parere personale.
Per convincere la gente a comprare, bisognerà trovare un ruolo diverso alle criptovalute,
parallelamente al fatto che si dovrà fare poi moltissimo lato sicurezza e usabilità.

Ad esempio... chi detiene criptovalute nei paesi in via di sviluppo, non paga le tasse sui guadagni eventuali.
È un esempio a cui non credo nemmeno se lo vedo, ma questo sarebbe un motivo valido per usare un'altro sistema rispetto a quello attuale.

Senza vantaggi, nessuno cambia.

Dico questo perché ultimamente si sente parlare come trend di un Bitcoin come oro digitale,
che per me non serve, così come servirà meno l'oro fisico come bene rifugio.

Faccio anche un esempio reale, nei mercati finanziari c'è stata una grande correzione nell'ultima parte dell'anno 2018, trimestrale pesantemente al ribasso, per vari motivi, lasciamo perdere, ribadisco, pesantemente al ribasso.
Nessuno si è rifugiato nel Bitcoin... anzi Bitcoin ne ha subito l'influsso negativo e per via indiretta è sceso, come sono scesi i mercati finanziari.
È stato uno dei motivi per cui si sono visti ribassi.


Tutto quello che ho scritto è solo un mio parere personale.

Io sono l'ultimo uomo del mondo, uomo a livello sottozero nel mondo cripto.
Non ho mai comprato/detenuto Bitcoin o altre cripto, non ho mai seguito un progetto, non sono un economista, non sono un matematico, non sono un informatico, sono solo uno di passaggio, come tanti.

Il mio parere tecnico vale meno di zero.

Spero di essere stato chiaro, trasparente, cristallino.

Come direbbero alcuni noti Youtuber, nessuno deve fare nessuna operazione seguendo quel che scrivo.
Ci mancherebbe solo questo.
Fatevi la vostra idea. Chi ha già l'idea se la tenga stretta.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 23, 2019, 04:43:21 PM
 #10556

..........

Io sono l'ultimo uomo del mondo, uomo a livello sottozero nel mondo cripto.
Non ho mai comprato/detenuto Bitcoin o altre cripto, non ho mai seguito un progetto, non sono un economista, non sono un matematico, non sono un informatico, sono solo uno di passaggio, come tanti.
..........

Quindi il tuo atteggiamento è solo quello di un troll. Un provocatore, per di più prolisso e pomposo, che si diverte a scrivere qui sperando di provocare reazioni e attenzione altrui.

Prendiamo atto.

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 23, 2019, 05:32:51 PM
 #10557


Ne sono stati portati via così tanti che, lo riscrivo per l'ennesima volta, per chiarezza, dato matematico, verificabile da tutti, Dicembre 2017-Dicembre 2018: un anno in short ha portato il guadagno, uguale a quello di dieci anni da holder o hodler a preferenza.
Con la differenza che chi ha chiuso lo short, il guadagno lo ha preso.



E’ indubbio, ma sono due cose diverse. Potrei dirti che anche chi è andato long su btc  nel 2016-2017 ha realizzato profitti molto superiori a quelli degli hodlers, senza nemmeno dover acquistare o possedere bitcoin.

Fare (margin) trading è potenzialmente sempre più remunerativo ma bisogna avere la bravura/fortuna di azzeccare la direzione del mercato, altrimenti, se si va nella direzione sbagliata e non si tagliano presto le perdite, sono dolori.

Un hodler, a differenza  di un trader, ha guadagni o perdite solo virtuali, fin quando non deciderà (se mai deciderà), di rivendere i suoi bitcoin, e quindi smetterà di essere un hodler.

Per azzerare il capitale di un trader basta un movimento brusco di mercato nella direzione opposta a quella sperata. Per azzerare il capitale di un hodler bisognerebbe che bitcoin smettesse di avere valore.

Quale dei due approcci sia preferibile dipende dalla propria concezione personale di cosa sia e a cosa serva bitcoin, oltre che dalla propria propensione al rischio.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 23, 2019, 07:09:23 PM
 #10558

Interessante come sempre Marco Casario sui Bitcoin:   Wink Wink

https://www.youtube.com/watch?v=TLlHSrhKJCQ&feature=em-uploademail


- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 23, 2019, 09:30:38 PM
 #10559

CBOE ha ritirato la proposta di ETF (CBOE/Van Eck/SolidX) pendente presso la SEC e in attesa di decisione entro il 27/02  Wink

Probabile che lo shutdown dell'amministrazione americana abbia incrementato le possibilità di rifiuto (perchè la scadenza non era procrastinabile) e che CBOE lo abbia ritirato per non creare un precedente rifiuto.

Van Eck ha dichiarato alla CNBC che il loro dialogo con la SEC per un'approvazione futura continuerà e che il ritiro è solo temporaneo.

In ogni caso nada ETF per il momento  Grin

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
BitBitCoin
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1231
Merit: 1002


View Profile WWW
January 23, 2019, 09:53:21 PM
 #10560

Quindi no ETF... ma Bakkt che avrebbe dovuto aprire i battenti domani...?

Pages: « 1 ... 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 [528] 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 577 578 ... 585 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!