Bitcoin Forum
May 24, 2019, 01:31:20 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 [526] 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 ... 585 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 693261 times)
lukax8
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 924
Merit: 267


View Profile
January 12, 2019, 03:55:47 PM
 #10501

Mettendo da parte per un secondo la bull run

Considerando che con l'attuale valore di bitcoin i miner sono al limite per non chiudere bottega e che a maggio 2020 ci sarà il prossimo halving, il prezzo dovrebbe quantomeno raddoppiare (senza tener conto dell'aumento di difficoltà) altrimenti ci sarà un drastico calo dell'hashrate

pa: a meno che nel frattempo non escano miner nettamente meno avidi di energia elettrica  Wink
1558704680
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704680

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704680
Reply with quote  #2

1558704680
Report to moderator
1558704680
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704680

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704680
Reply with quote  #2

1558704680
Report to moderator
1558704680
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558704680

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558704680
Reply with quote  #2

1558704680
Report to moderator
PLAY OVER 3000 GAMES
LIGHTNING FAST WITHDRAWALS
PLAY NOW
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 13, 2019, 08:41:26 AM
Merited by Micio (2), duesoldi (1)
 #10502

Vediamo dopo un pò di settaggi se raccolgo anche qualche fee  Grin

Ah, a quanto ho capito meglio non farsi illusioni sulle fees.
Mettere su un canale LN è un bellissimo esperimento, soprattutto se ti piace il tinkering, ma riguardo al ROE, meglio lasciar perdere.
Non so neanche se dovessi essere lieto di essere smentito btw: se le fees su LN dovessero salire, verrebbe meno proprio la funzione di "digital cash per micropagamenti" che al momento LN ambisce a vole assumere. Una delle delle promesse e condizioni per il successo di LN è proprio la risibilità delle fees.
Ritengo che LN sia un’ottima cosa per l’ecosistema bitcoin, per diversi motivi:
*scalabilità transazionale
*digital cash
*JENGA EFFECT-ogni layer secondario oltre al base layer di blockchain, contribuisce irrobustimento del rbase layer, appunto)

EDIT: soliti miei typos e leggibilità.




La guida più utile alla configurazione di un nodo in termini di raccolta fees che ho trovato è questa di Alex Bosworth, sviluppatore LN, https://www.youtube.com/watch?time_continue=1560&v=HlPIB6jt6ww

Il suo nodo, yalls.org (https://explore.casa/nodes/03e50492eab4107a773141bb419e107bda3de3d55652e6e1a41225f06a0bbf2d56)  ha raccolto questo mese più di un millibit (0.001 btc) di fees (https://twitter.com/alexbosworth/status/1084166549307441153) con 10 btc depositati e 350 canali, che è un valore in assoluto molto basso ma molto alto considerando lo stato ancora embroniale di LN al momento

Per fare un confronto con il mining, per ricavare un millibit ci vuole circa 1,5 giorni con un S9 ma con costi molto superiori ai costi di metter su un nodo LN. Anche se nei "costi" di LN c'è da includere anche l'immobilizzazione in questo caso di 10 bitcoin.

Un parametro importante è  il numero di canali medi per nodo, che è un pò un indicatore del grado di decentralizzazione di LN. Sta continuando ad aumentare, è a 15.38 oggi, era a 13 a dicembre.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
fillippone
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 13, 2019, 10:47:13 AM
Merited by Micio (3)
 #10503

Anche se nei "costi" di LN c'è da includere anche l'immobilizzazione in questo caso di 10 bitcoin.

Direi proprio che vanno considerati.
Non conosco i numeri, ma le prime cose che mi vengono in mente:
Io ho 10 bitcoin e decido di
HODLare: guadagno 0 mBit.
Mettere su un nodo LN: guadagno 1 mBit.
Minare comprando un S9, minare per un mese poi vendere tutto: guadagno x mBit e perdo y sul miner.
Minare in cloud mining per un mese, guadagno x mBit (ma davvero ?) e pago y di fees.
Compro una qualsiasi valuta dPoSc ( Semux, EoS?) faccio staking per un mese, guadagno x mBit  e poi vendo tutto con utile/perdita y.

Davvero non so quale alternativa sia più conveniente come risk/reward.
Magari avere dei numeri precisi aiuterebbe?
Inizio a dare una letta alla guida che hai suggerito, magari la includo nella mi guida.

kronos123
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 868
Merit: 336



View Profile
January 13, 2019, 02:37:09 PM
Merited by Micio (1), fillippone (1)
 #10504

Sarà anche come dicono molti che nel 2014-2015 eravamo quattro gatti e che le dinamiche di mercato ora sono completamente diverse, ma resta sempre sorprendente, da un punto di vista tecnico, la somiglianza tra il bear trend in cui ci troviamo e il precedente di 4 anni fa.

Sorprende non solo per il calo percentuale dai massimi  (finora quasi identico) ma anche per le modalità con cui siamo scesi finora che mostra, come si evince dal grafico sotto, una correlazione stupefacente.

Dato che il picco è avvenuto nello stesso mese (dicembre 2013 e dicembre 2017), adesso ci troviamo esattamente dove eravamo a gennaio 2015, con la sola differenza che mentre allora il minimo ci fu a gennaio (2015) adesso c'è stato, finora, a dicembre (2018)

SE (enorme SE) questa correlazione proseguirà e il 2019 assomiglierà in modo così stringente al 2015, come il 2014 è assomigliato al 2018, possiamo prevedere che nel corso dell'anno appena iniziato il prezzo dei bitcoin diventerà molto poco volatile ed oscillerà lateralmente per quasi tutto l'anno tra un minimo di 2700$ e un massimo di 5000$ spingendosi poi, verso il finire dello stesso, a ritestare quota 6-7000.

Vedremo se questa previsione si avverrà o meno.



Se devo dirmi la mia, che nel 2015 c'ero, l'aspetto più positivo di questa somiglianza è che adesso, come allora, si iniziano a intravedere dei segnali di una divergenza tra il prezzo e i fondamentali.

Alcuni esempi:

Le transazioni giornaliere ad es sono, zitte zitte, ritornate ai livelli medi della seconda metà del 2017 (se si escludono i picchi della massima euforia verso fine anno). Nonostante le fees medie per transazione sono ai minimi dal 2015 , nonostante LN abbia portato tante transazioni fuori dalla blockchain  e nonostante adesso dei bitcoin non parli nessuno:


Nel 2018 il numero di ATM bitcoin è raddoppiato.

https://news.bitcoin.com/bitcoin-atms-double-in-number-this-year/

Gli investimenti VC (non le truffe delle ICO) nel settore sono quadruplicati

https://diar.co/volume-2-issue-39/#2

Le UTXO da almeno un anno sono di nuovo in crescita sopra il 50% segno che sono rimasti a shortare i potenti e ricchi venditori allo scoperto ma che il numero di hodlers sta di nuovo aumentando. la crescita di unspent transactions ha in passato anticipato i bull market come dimostra questa bella analisi:

https://www.delphidigital.io/utxo

Più questi segnali cresceranno e coveranno per più tempo sotto la cenere nell'indifferenza generale , più tutto questo avrà effetti di benzina sul fuoco sul prossimo bull market

Ottima analisi Plutosky come sempre  Wink
La correlazione tra i due cicli è ormai palese ed è molto probabile che ormai la vedremo concretizzarsi fino alla fine, quindi fino al prossimo halving del maggio 2020, con le quotazioni che balleranno man mano, salvo iniziare un nuovo ciclo proprio verso la fine di quest'anno.

Ho parlato specificatamente di cicli perchè imho è questo che segue palesemente Bitcoin e l'intero mercato: cicli e pattern che si ripetono sempre, più o meno uguali e costanti, così simili anche alla AT, per molti inspiegabile.
Se ci pensate bene ci sono state così tante novità, progressi, innovazioni, miglioramenti, accordi e apertura nel passato 2018 che in tutti gli altri anni passati messi insieme, ma nonostante ciò abbiamo assistito al crollo di oltre 80% delle quotazioni su Bitcoin e di oltre il 90% su tutte le altre alt, uguale al biennio 2014-15.....peraltro senza ci fossero stati shock, hackeraggi o divieti particolari; la stessa cosa e gli stessi cicli si possono poi osservare bene in ogni singola coin o token nel mercato che, salvo brevi momenti temporanei ( vedi wawes ultimamente) segue pari passo lo stesso andamento, dalla più schifosa delle shitcoin alla più "nobile" delle altcoin.

Se ( enorme se  Grin ) tutto questo si rivela esatto, allora ci restano altri 9-10 mesi di sofferenza, poi dovremmo iniziare a salire costantemente e lentamente, fino ad arrivare al prossimo massimo di mercato verso la fine del 2021; non so se Bitcoin sarà ancora la crypto N°1 del mercato tra 2-3 anni ma il suo valore dovrebbe aggirarsi sui 250.000/500.000$, a seconda dall'adozione e diffusione dello stesso, di LN e di altre innovazioni che si andranno a sviluppare.....comunque mi aspetto almeno un x10 dal suo precedente max dei 20.000$!



▄▄                                  ▄▄
 ███▄                            ▄███
  ██████                      ██████
   ███████                  ███████
    ███████                ███████
     ███████              ███████
      ███████            ███████
       ███████▄▄      ▄▄███████
        ██████████████████████
         ████████████████████
          ██████████████████
           ████████████████
            ██████████████
             ███████████
              █████████
               ███████
                █████
                 ██
                  █
veil|     PRIVACY     
     WITHOUT COMPROMISE.       
▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂
|   NO ICO. NO PREMINE. 
   X16RT GPU Mining. Fair distribution.   
|    The first Zerocoin-based Cryptocurrency   
  WITH ALWAYS-ON PRIVACY.   
|



                   ▄▄████
              ▄▄████████▌
         ▄▄█████████▀███
    ▄▄██████████▀▀ ▄███▌
▄████████████▀▀  ▄█████
▀▀▀███████▀   ▄███████▌
      ██    ▄█████████
       █  ▄██████████▌
       █  ███████████
       █ ██▀ ▀██████▌
       ██▀     ▀████
                 ▀█▌




   ▄███████
   ████████
   ███▀
   ███
██████████
██████████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███




             ▄████▄▄   
█▄          ██████████▀
███        ███████████▀
▐████▄     ██████████▌
▄▄██████▄▄▄▄█████████▌
▀████████████████████
  ▀█████████████████
  ▄▄███████████████
   ▀█████████████▀
    ▄▄█████████▀
▀▀██████████▀
    ▀▀▀▀▀




     ▄▄█▀▀ ▄▄▄▄▄▄▄▄ ▀▀█▄▄
   ▐██▄▄██████████████▄▄██▌
   ████████████████████████
  ▐████████████████████████▌
  ███████▀▀▀██████▀▀▀███████
 ▐██████     ████     ██████▌
 ███████     ████     ███████
▐████████▄▄▄██████▄▄▄████████▌
▐████████████████████████████▌
 █████▄▄▀▀▀▀██████▀▀▀▀▄▄█████
  ▀▀██████          ██████▀▀
      ▀▀▀            ▀▀▀
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
January 14, 2019, 03:52:35 PM
 #10505

Sarà anche come dicono molti che nel 2014-2015 eravamo quattro gatti e che le dinamiche di mercato ora sono completamente diverse, ma resta sempre sorprendente, da un punto di vista tecnico, la somiglianza tra il bear trend in cui ci troviamo e il precedente di 4 anni fa.

Sorprende non solo per il calo percentuale dai massimi  (finora quasi identico) ma anche per le modalità con cui siamo scesi finora che mostra, come si evince dal grafico sotto, una correlazione stupefacente.

Dato che il picco è avvenuto nello stesso mese (dicembre 2013 e dicembre 2017), adesso ci troviamo esattamente dove eravamo a gennaio 2015, con la sola differenza che mentre allora il minimo ci fu a gennaio (2015) adesso c'è stato, finora, a dicembre (2018)

SE (enorme SE) questa correlazione proseguirà e il 2019 assomiglierà in modo così stringente al 2015, come il 2014 è assomigliato al 2018, possiamo prevedere che nel corso dell'anno appena iniziato il prezzo dei bitcoin diventerà molto poco volatile ed oscillerà lateralmente per quasi tutto l'anno tra un minimo di 2700$ e un massimo di 5000$ spingendosi poi, verso il finire dello stesso, a ritestare quota 6-7000.

Vedremo se questa previsione si avverrà o meno.

https://i.imgur.com/eb35tYG.png

Se devo dirmi la mia, che nel 2015 c'ero, l'aspetto più positivo di questa somiglianza è che adesso, come allora, si iniziano a intravedere dei segnali di una divergenza tra il prezzo e i fondamentali.

Alcuni esempi:

Le transazioni giornaliere ad es sono, zitte zitte, ritornate ai livelli medi della seconda metà del 2017 (se si escludono i picchi della massima euforia verso fine anno). Nonostante le fees medie per transazione sono ai minimi dal 2015 , nonostante LN abbia portato tante transazioni fuori dalla blockchain  e nonostante adesso dei bitcoin non parli nessuno:


Nel 2018 il numero di ATM bitcoin è raddoppiato.

https://news.bitcoin.com/bitcoin-atms-double-in-number-this-year/

Gli investimenti VC (non le truffe delle ICO) nel settore sono quadruplicati

https://diar.co/volume-2-issue-39/#2

Le UTXO da almeno un anno sono di nuovo in crescita sopra il 50% segno che sono rimasti a shortare i potenti e ricchi venditori allo scoperto ma che il numero di hodlers sta di nuovo aumentando. la crescita di unspent transactions ha in passato anticipato i bull market come dimostra questa bella analisi:

https://www.delphidigital.io/utxo

Più questi segnali cresceranno e coveranno per più tempo sotto la cenere nell'indifferenza generale , più tutto questo avrà effetti di benzina sul fuoco sul prossimo bull market

Ottima analisi Plutosky come sempre  Wink
La correlazione tra i due cicli è ormai palese ed è molto probabile che ormai la vedremo concretizzarsi fino alla fine, quindi fino al prossimo halving del maggio 2020, con le quotazioni che balleranno man mano, salvo iniziare un nuovo ciclo proprio verso la fine di quest'anno.

Ho parlato specificatamente di cicli perchè imho è questo che segue palesemente Bitcoin e l'intero mercato: cicli e pattern che si ripetono sempre, più o meno uguali e costanti, così simili anche alla AT, per molti inspiegabile.
Se ci pensate bene ci sono state così tante novità, progressi, innovazioni, miglioramenti, accordi e apertura nel passato 2018 che in tutti gli altri anni passati messi insieme, ma nonostante ciò abbiamo assistito al crollo di oltre 80% delle quotazioni su Bitcoin e di oltre il 90% su tutte le altre alt, uguale al biennio 2014-15.....peraltro senza ci fossero stati shock, hackeraggi o divieti particolari; la stessa cosa e gli stessi cicli si possono poi osservare bene in ogni singola coin o token nel mercato che, salvo brevi momenti temporanei ( vedi wawes ultimamente) segue pari passo lo stesso andamento, dalla più schifosa delle shitcoin alla più "nobile" delle altcoin.

Se ( enorme se  Grin ) tutto questo si rivela esatto, allora ci restano altri 9-10 mesi di sofferenza, poi dovremmo iniziare a salire costantemente e lentamente, fino ad arrivare al prossimo massimo di mercato verso la fine del 2021; non so se Bitcoin sarà ancora la crypto N°1 del mercato tra 2-3 anni ma il suo valore dovrebbe aggirarsi sui 250.000/500.000$, a seconda dall'adozione e diffusione dello stesso, di LN e di altre innovazioni che si andranno a sviluppare.....comunque mi aspetto almeno un x10 dal suo precedente max dei 20.000$!


...wow  Grin


Il problema di Bitcoin nel 2019, sarà uno, il problema che si è presentato da Dicembre 2017.

Bitcoin è uno strumento deregolamentato, con cui si fanno strumento finanziari regolamentati ( anche de- ... ).

È quindi possibile influenzare la sua quotazione, anche non avendo nessun Bitcoin.

Con effetto leva la distorsione è massima.

Detto questo... io penserei anche a dei dati quantitativi, non farei solo un rafronto qualitativo... ma non voglio allungare il mio post.
Dico solo che tra gli elementi da valutare, il numero di wallet che non sono vuoto/inattivi.

Se aumentano, avremo dei veri e consapevoli acquisti, al contrario... una significativa vatiazione, al rilazo/al ribasso, delle quotazioni sarà trading e speculazione.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
kronos123
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 868
Merit: 336



View Profile
January 15, 2019, 08:18:22 AM
 #10506

Sarà anche come dicono molti che nel 2014-2015 eravamo quattro gatti e che le dinamiche di mercato ora sono completamente diverse, ma resta sempre sorprendente, da un punto di vista tecnico, la somiglianza tra il bear trend in cui ci troviamo e il precedente di 4 anni fa.

Sorprende non solo per il calo percentuale dai massimi  (finora quasi identico) ma anche per le modalità con cui siamo scesi finora che mostra, come si evince dal grafico sotto, una correlazione stupefacente.

Dato che il picco è avvenuto nello stesso mese (dicembre 2013 e dicembre 2017), adesso ci troviamo esattamente dove eravamo a gennaio 2015, con la sola differenza che mentre allora il minimo ci fu a gennaio (2015) adesso c'è stato, finora, a dicembre (2018)

SE (enorme SE) questa correlazione proseguirà e il 2019 assomiglierà in modo così stringente al 2015, come il 2014 è assomigliato al 2018, possiamo prevedere che nel corso dell'anno appena iniziato il prezzo dei bitcoin diventerà molto poco volatile ed oscillerà lateralmente per quasi tutto l'anno tra un minimo di 2700$ e un massimo di 5000$ spingendosi poi, verso il finire dello stesso, a ritestare quota 6-7000.

Vedremo se questa previsione si avverrà o meno.

https://i.imgur.com/eb35tYG.png

Se devo dirmi la mia, che nel 2015 c'ero, l'aspetto più positivo di questa somiglianza è che adesso, come allora, si iniziano a intravedere dei segnali di una divergenza tra il prezzo e i fondamentali.

Alcuni esempi:

Le transazioni giornaliere ad es sono, zitte zitte, ritornate ai livelli medi della seconda metà del 2017 (se si escludono i picchi della massima euforia verso fine anno). Nonostante le fees medie per transazione sono ai minimi dal 2015 , nonostante LN abbia portato tante transazioni fuori dalla blockchain  e nonostante adesso dei bitcoin non parli nessuno:


Nel 2018 il numero di ATM bitcoin è raddoppiato.

https://news.bitcoin.com/bitcoin-atms-double-in-number-this-year/

Gli investimenti VC (non le truffe delle ICO) nel settore sono quadruplicati

https://diar.co/volume-2-issue-39/#2

Le UTXO da almeno un anno sono di nuovo in crescita sopra il 50% segno che sono rimasti a shortare i potenti e ricchi venditori allo scoperto ma che il numero di hodlers sta di nuovo aumentando. la crescita di unspent transactions ha in passato anticipato i bull market come dimostra questa bella analisi:

https://www.delphidigital.io/utxo

Più questi segnali cresceranno e coveranno per più tempo sotto la cenere nell'indifferenza generale , più tutto questo avrà effetti di benzina sul fuoco sul prossimo bull market

Ottima analisi Plutosky come sempre  Wink
La correlazione tra i due cicli è ormai palese ed è molto probabile che ormai la vedremo concretizzarsi fino alla fine, quindi fino al prossimo halving del maggio 2020, con le quotazioni che balleranno man mano, salvo iniziare un nuovo ciclo proprio verso la fine di quest'anno.

Ho parlato specificatamente di cicli perchè imho è questo che segue palesemente Bitcoin e l'intero mercato: cicli e pattern che si ripetono sempre, più o meno uguali e costanti, così simili anche alla AT, per molti inspiegabile.
Se ci pensate bene ci sono state così tante novità, progressi, innovazioni, miglioramenti, accordi e apertura nel passato 2018 che in tutti gli altri anni passati messi insieme, ma nonostante ciò abbiamo assistito al crollo di oltre 80% delle quotazioni su Bitcoin e di oltre il 90% su tutte le altre alt, uguale al biennio 2014-15.....peraltro senza ci fossero stati shock, hackeraggi o divieti particolari; la stessa cosa e gli stessi cicli si possono poi osservare bene in ogni singola coin o token nel mercato che, salvo brevi momenti temporanei ( vedi wawes ultimamente) segue pari passo lo stesso andamento, dalla più schifosa delle shitcoin alla più "nobile" delle altcoin.

Se ( enorme se  Grin ) tutto questo si rivela esatto, allora ci restano altri 9-10 mesi di sofferenza, poi dovremmo iniziare a salire costantemente e lentamente, fino ad arrivare al prossimo massimo di mercato verso la fine del 2021; non so se Bitcoin sarà ancora la crypto N°1 del mercato tra 2-3 anni ma il suo valore dovrebbe aggirarsi sui 250.000/500.000$, a seconda dall'adozione e diffusione dello stesso, di LN e di altre innovazioni che si andranno a sviluppare.....comunque mi aspetto almeno un x10 dal suo precedente max dei 20.000$!


...wow  Grin


Il problema di Bitcoin nel 2019, sarà uno, il problema che si è presentato da Dicembre 2017.

Bitcoin è uno strumento deregolamentato, con cui si fanno strumento finanziari regolamentati ( anche de- ... ).

È quindi possibile influenzare la sua quotazione, anche non avendo nessun Bitcoin.

Con effetto leva la distorsione è massima.

Detto questo... io penserei anche a dei dati quantitativi, non farei solo un rafronto qualitativo... ma non voglio allungare il mio post.
Dico solo che tra gli elementi da valutare, il numero di wallet che non sono vuoto/inattivi.

Se aumentano, avremo dei veri e consapevoli acquisti, al contrario... una significativa vatiazione, al rilazo/al ribasso, delle quotazioni sarà trading e speculazione.



Tutto vero quello che dici, più o meno, ma Bitcoin & C. a mio avviso non potrà mai essere completamente regolamentato al 100% come una normale obbligazione; sicuramente quando, non se, passerà il primo ETF e sarà totalmente operativo Bakkt si apriranno strade e capitali finora impensabili. E' anche probabile che tanti istituzionali stanno già comprando e operando OTC ma sono pur sempre una goccia in un mare che a breve potrà travolgere tutto.
Personalmente non ne farei un dramma così grande, non inizialmente almeno, perchè di derivati, opzioni e futures ne è piena la finanza (non che sia un bene, sia chiaro), e le crypto per diversi anni a venire rappresenteranno pur sempre una piccola frazione del Ptf di un grosso investitore.

Da un punto di vista prettamente speculativo l'apertura di Bitcoin & C. alla finanza e ai mercati tradizionali, quindi marcia,corrotta e tossica, oltre che inevitabile, non può che far "piacere" noi primi investitori, proprio per l'enorme differenza di cifre con cui ci confronteremo.....tutto ciò sarà un male per derivati e futures? credo sia un "problema" che travalica le nostre decisioni e possibilità di intervento diretto.

Personalmente, e chiudo, credo che non abbiamo ancora visto la vera bolla di Bitcoin & C., perchè quando arriverà ce ne accorgeremo tutti!



▄▄                                  ▄▄
 ███▄                            ▄███
  ██████                      ██████
   ███████                  ███████
    ███████                ███████
     ███████              ███████
      ███████            ███████
       ███████▄▄      ▄▄███████
        ██████████████████████
         ████████████████████
          ██████████████████
           ████████████████
            ██████████████
             ███████████
              █████████
               ███████
                █████
                 ██
                  █
veil|     PRIVACY     
     WITHOUT COMPROMISE.       
▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂
|   NO ICO. NO PREMINE. 
   X16RT GPU Mining. Fair distribution.   
|    The first Zerocoin-based Cryptocurrency   
  WITH ALWAYS-ON PRIVACY.   
|



                   ▄▄████
              ▄▄████████▌
         ▄▄█████████▀███
    ▄▄██████████▀▀ ▄███▌
▄████████████▀▀  ▄█████
▀▀▀███████▀   ▄███████▌
      ██    ▄█████████
       █  ▄██████████▌
       █  ███████████
       █ ██▀ ▀██████▌
       ██▀     ▀████
                 ▀█▌




   ▄███████
   ████████
   ███▀
   ███
██████████
██████████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███




             ▄████▄▄   
█▄          ██████████▀
███        ███████████▀
▐████▄     ██████████▌
▄▄██████▄▄▄▄█████████▌
▀████████████████████
  ▀█████████████████
  ▄▄███████████████
   ▀█████████████▀
    ▄▄█████████▀
▀▀██████████▀
    ▀▀▀▀▀




     ▄▄█▀▀ ▄▄▄▄▄▄▄▄ ▀▀█▄▄
   ▐██▄▄██████████████▄▄██▌
   ████████████████████████
  ▐████████████████████████▌
  ███████▀▀▀██████▀▀▀███████
 ▐██████     ████     ██████▌
 ███████     ████     ███████
▐████████▄▄▄██████▄▄▄████████▌
▐████████████████████████████▌
 █████▄▄▀▀▀▀██████▀▀▀▀▄▄█████
  ▀▀██████          ██████▀▀
      ▀▀▀            ▀▀▀
babo
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1792
Merit: 1112



View Profile WWW
January 15, 2019, 09:00:51 AM
 #10507

il fatto che una eventuale bolla, piu grossa, sia in essere puo far piacere agli investitori della prima ora
pero non fa piacere per chi 'vuole' che sia il nuovo paradigma

personalmente, fondere bitcoin/blockchain con l'economia marcia e corrotta, non mi fa affatto piacere.. anzi sara un motivo che mi spingera probabilmente a rompere il sodalizio affettivo che ho con questa tecnologia

purtroppo penso che voi abbiate ragione in tutte le vostre analisi

......
.L I V E C O I N . N E T.
.
..PROFITBOX..
██  █████████████████████████
  █████████▄      ▄██████████
█████████████▄  ▄████████████
    █████████████████████████
  ██████████▀    ▀█ ▀████████
████  █████▀  ▄▄  ▀█  ▀██████
  ████████▀  ▄██▄  ▀█   ▀████
    ██████   ▀██▀   ██   ████
  █████████▄      ▄██████████
██  █████████▄  ▄████████████
  ███████████████████████████
██  █████████████████████████
  █████████████████████▀ ███
█████████████████████▀   ███
    █████████████▀     ████
  █████████████▀   ██    ████
████  █████▀     ██    ████
  ███████▀   ██    ██    ████
    █████    ██    ██    ████
  ███████    ██    ██    ████
██  █████    ██    ██    ████
  ███████████████████████████
.....
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
January 15, 2019, 10:36:29 AM
Last edit: January 15, 2019, 02:14:31 PM by Paolo.Demidov
 #10508

Tutto vero quello che dici, più o meno, ma Bitcoin & C. a mio avviso non potrà mai essere completamente regolamentato al 100% come una normale obbligazione; sicuramente quando, non se, passerà il primo ETF e sarà totalmente operativo Bakkt si apriranno strade e capitali finora impensabili. E' anche probabile che tanti istituzionali stanno già comprando e operando OTC ma sono pur sempre una goccia in un mare che a breve potrà travolgere tutto.
Personalmente non ne farei un dramma così grande, non inizialmente almeno, perchè di derivati, opzioni e futures ne è piena la finanza (non che sia un bene, sia chiaro), e le crypto per diversi anni a venire rappresenteranno pur sempre una piccola frazione del Ptf di un grosso investitore.

Da un punto di vista prettamente speculativo l'apertura di Bitcoin & C. alla finanza e ai mercati tradizionali, quindi marcia,corrotta e tossica, oltre che inevitabile, non può che far "piacere" noi primi investitori, proprio per l'enorme differenza di cifre con cui ci confronteremo.....tutto ciò sarà un male per derivati e futures? credo sia un "problema" che travalica le nostre decisioni e possibilità di intervento diretto.

Personalmente, e chiudo, credo che non abbiamo ancora visto la vera bolla di Bitcoin & C., perchè quando arriverà ce ne accorgeremo tutti!


Il problema, attualmente, non essere più o meno regolamentato...
...il problema è che chi non possiede fisicamente nemmeno un Bitcoin, con montagne di vecchia fiat,
distorce a piacimento, il trading su Bitcoin e le altre cripto è veleno per una sana "adozione" a qualsiasi livello.
Ci sono previsioni di breve termine che si riescono a fare esattamente l vuol, dire che abbiamo una componente "trading" alta, se ci fossero acquisti spinti dalla piena consapevolezza di cosa sia Bitcoin, avremmo dati diversi, perché l'animo delle persone non si può prevedere esattamente.


È il momento in cui a giro si vedono molte previsioni, anche su valori importanti...
...certi leader di settore non ho capito su cosa si basano.
Primo fra tutti McAfee, a questo punto... possiamo dire abilissimo, ma finto come una moneta da tre euro.

Non ho visto ancora un tentativo di simulazione reale, che ci dia un dato, ad esempio,
quante persone e/o soldi occorrono per far arrivare Bitcoin a $ 100.000 ? a $ 500.000 ?

In quanto tempo ? Perché in tempi molto brevi, sarebbe indice di una nuova bolla.



Fermo restando un discorso di concetto... Bitcoin, come riserva di valore...
che è il concetto che va di più, ha un aspetto pericoloso...

Se un capitalista, avesse a disposizione una perfetta riserva di valore, parcheggerebbe il suo avere in Bitcoin,
se prendiamo questo concetto in purezza, significa zero reimpiego di capitali, con il fermo dell'economia per le classi sociali più basse.

È un po' quello che sta succedendo in Italia, oggi invece che aprire una fabbrica, un ristorante, qualcosa... è più conveniente investire altrove, altrove geograficamente ma anche altrove nel significato che spesso le operazioni finanziarie sono più convenienti che rischiare in qualche attività reale.

Se ci fosse un qualcosa che si mantiene, anzi aumenta nel tempo... benissimo per chi ha in mano grandi capitali da parcheggiare, molto male per gli altri... si è già verificato uno stallo simile, quello che per esempio dette il via alla mezzadria, in tempi in cui la mobilità sociale e monetaria era prossima allo zero.



EDIT:

Aggiungo, un esempio; dal prospetto di un noto distributore di CFD, contratti per differenza.
Il sottostante non è ovviamente regolamentato, ma il prodotto CFD lo è in parte.
Segnalo che in questo caso, su questa piattaforma, esiste un limite d'investimento ~€ 50.000 a persona.
Esistono limiti analoghi anche su altri broker, per evitare al broker stesso di farsi schiacciare da qualche "balena" Grin


Acquistare criptovalute su [ omissis nome broker ] significa che stai investendo nell’asset sottostante, e la criptovaluta viene acquistata e mantenuta da [ omissis nome broker ] per tuo conto. Queste transazioni non fanno uso della leva. L’acquisto e la vendita di asset sottostanti non sono regolamentati e non è prevista protezione per gli investitori. Tuttavia, offriamo anche CFD in criptovalute, con cui puoi aprire posizioni “vendi” (short).




...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 15, 2019, 12:22:46 PM
 #10509

il fatto che una eventuale bolla, piu grossa, sia in essere puo far piacere agli investitori della prima ora
pero non fa piacere per chi 'vuole' che sia il nuovo paradigma

personalmente, fondere bitcoin/blockchain con l'economia marcia e corrotta, non mi fa affatto piacere.. anzi sara un motivo che mi spingera probabilmente a rompere il sodalizio affettivo che ho con questa tecnologia

purtroppo penso che voi abbiate ragione in tutte le vostre analisi

Le due cose viaggiano su due binari paralleli che non si toccano mai.

La rete p2p usata come mezzo di scambio e riserva di valore non è sostanzialmente regolamentabile da nessuna legge che ne voglia snaturare le caratteristiche fondamentali. Trae il suo valore proprio dal non esserlo  per cui se mai dovesse diventarlo (intendo regolamentabile), sarà automaticamente la morte di bitcoin. Diventerebbe un altro paypal solo inutilmente più complesso.

I bitcoin usati come mezzo speculativo all'interno dei giardini murati della finanza invece saranno regolamentati, eccome. Le ICO pure per cui la follia dell'anno scorso è evento che non si ripeterà più.

Ma gli utenti del primo tipo non saranno influenzati dalle leggi fatte per i secondi.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
fillippone
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 15, 2019, 01:05:35 PM
 #10510

il fatto che una eventuale bolla, piu grossa, sia in essere puo far piacere agli investitori della prima ora
pero non fa piacere per chi 'vuole' che sia il nuovo paradigma

personalmente, fondere bitcoin/blockchain con l'economia marcia e corrotta, non mi fa affatto piacere.. anzi sara un motivo che mi spingera probabilmente a rompere il sodalizio affettivo che ho con questa tecnologia

purtroppo penso che voi abbiate ragione in tutte le vostre analisi

Le due cose viaggiano su due binari paralleli che non si toccano mai.

La rete p2p usata come mezzo di scambio e riserva di valore non è sostanzialmente regolamentabile da nessuna legge che ne voglia snaturare le caratteristiche fondamentali. Trae il suo valore proprio dal non esserlo  per cui se mai dovesse diventarlo (intendo regolamentabile), sarà automaticamente la morte di bitcoin. Diventerebbe un altro paypal solo inutilmente più complesso.

I bitcoin usati come mezzo speculativo all'interno dei giardini murati della finanza invece saranno regolamentati, eccome. Le ICO pure per cui la follia dell'anno scorso è evento che non si ripeterà più.

Ma gli utenti del primo tipo non saranno influenzati dalle leggi fatte per i secondi.


Ancora una volta d’accordo con te, salvo poi ricordarsi che in un contesto decentralizzato, i “walled gardens” hanno vita breve. Non so se vi ricordate come finì, ad esempio, con i walled gardens su internet proposti da M$ o AOL. Forse no? Ah, ecco, appunto.
Quella di regolamentare anche solo una parte di Bitcoin: pia illusione.


Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 15, 2019, 05:59:25 PM
Merited by babo (1), JGreg96 (1)
 #10511



Ancora una volta d’accordo con te, salvo poi ricordarsi che in un contesto decentralizzato, i “walled gardens” hanno vita breve. Non so se vi ricordate come finì, ad esempio, con i walled gardens su internet proposti da M$ o AOL. Forse no? Ah, ecco, appunto.
Quella di regolamentare anche solo una parte di Bitcoin: pia illusione.



Vero.  Con la precisazione che mentre Internet è “solo” una rete, qui abbiamo invece la rete (Bitcoin) e la moneta (bitcoin) che ci viaggia sopra. La finanza (Bakkt, ETF, futures, servizi di custodia…) è interessata soprattutto alla seconda. Quindi mentre la rete bitcoin è praticamente impossibile ( e non avrebbe senso) che venga superata da un competitor privato, chiuso e istituzionale (come Internet non fu scalfita dalla concorrenza delle WAN private), niente vieta in un futuro non lontano alla moneta bitcoin di andare dalla rete P2p verso  questi walled garden e viceversa, così come oggi passa dagli address della rete P2P (con possesso delle proprie chiavi private) a quelli con custodia delle chiavi presso terzi degli Exchange.

Dentro il walled garden chi possiede i bitcoin ha un nome, un cognome, un reddito dichiarato, un indirizzo ….nel pieno stile della regolamentazione AML/KYC. Fuori dal walled garden chi possiede i bitcoin, se vuole, è solo un address pseudonimo non tracciabile.

La fungibilità (e la privacy) dei bitcoin diventano in questo scenario ancora più importanti perchè altrimenti chi regolamenta può stabilire delle blacklist per selezionare quali bitcoin possono accedere nel WG creando di fatto una moneta di serie A e una di serie B

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2058
Merit: 1049


Make winning bets on sports with Sportsbet.io!


View Profile WWW
January 15, 2019, 09:05:27 PM
 #10512


La fungibilità (e la privacy) dei bitcoin diventano in questo scenario ancora più importanti perchè altrimenti chi regolamenta può stabilire delle blacklist per selezionare quali bitcoin possono accedere nel WG creando di fatto una moneta di serie A e una di serie B


Più o meno mi sembra succeda già così, non mi ricordo la notizia esatta ma c'era qualche news rispetto a un caso dove se si ricevevano bitcoin da un particolare indirizzo si veniva automaticamente indagati in una certa giurisdizione.

   ▄▄██████▄▄
  ████████████
███▄▄
 ██████████████▀▀▀██▄
████████████████   ▀██▄
████████████████     ▀██
██████████████       ██▌
██████████████        ▐██
██▌▀▀██████▀▀         ▐██
▐██                   ██▌
 ██▄                 ▄██
  ▀██▄             ▄██▀
    ▀██▄▄▄     ▄▄▄██▀
      ▀▀█████████▀▀





███████████████████████████
███████████▀▀         ▀▀███
████████▀   ▄▄██▄  ▀█▄  ▀██
██████▀  ▄████████▄  ▀█  ██
████▀  ▄██████▄▀  ██▄    ██
███▀  ██████▄▀  ▄▀████▄  ██
██▀  █████▄▀  ▄▀██████  ▄██
██  ▀███▄▀  ▄▀███████  ▄███
██    ▀██▄▄▀███████▀  ▄████
██  █▄  ▀████████▀  ▄██████
██▄  ▀█▄  ▀██▀▀   ▄████████
███▄▄         ▄▄███████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀█████
████  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ████
███  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ███
██  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  ██
██  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  ██
██   ▄███▄ █████ ▄███▄   ██
███  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ███
████  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ████
█████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
████████     INDUSTRY LEADING BITCOIN SPORTSBOOK     ████████
LIVE
STREAMING
DAILY PRICE
BOOSTS
LIVE DEALER
CASINO
FAST & SECURE
PAYMENTS
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀  ▄█▄  ▀  ▄▄   ▀█████
████  ▄  ▀    ▀█████▄  ████
███  ▀█▀   ▀█▄   ▀▀██▄  ███
██  ▄    █▄  ▀██▄▄  ▀█▄  ██
██  █▀ ▄  ▀█▄  ▀███▄  ▀  ██
██    ▄██  ▀██▄  ▀███▄   ██
███  ▀████  ▀███▄  ▀█▀  ███
████  ▀████  ▀████▄    ████
█████▄   ▀▀█▄  ▀▀▀   ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀ █████ ▀▀████████
█████▀    ▄█████▄    ▀█████
██████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄██████
███▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀███
██   █ ▄██▀     ▀██▄ █   ██
██   █ ██         ██ █   ██
██   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   ██
███▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄███
██████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀██████
█████▄    ▀█████▀    ▄█████
████████▄▄ █████ ▄▄████████
███████████████████████████





..WIN WITH US!..
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
January 15, 2019, 09:46:36 PM
 #10513


La fungibilità (e la privacy) dei bitcoin diventano in questo scenario ancora più importanti perchè altrimenti chi regolamenta può stabilire delle blacklist per selezionare quali bitcoin possono accedere nel WG creando di fatto una moneta di serie A e una di serie B


Più o meno mi sembra succeda già così, non mi ricordo la notizia esatta ma c'era qualche news rispetto a un caso dove se si ricevevano bitcoin da un particolare indirizzo si veniva automaticamente indagati in una certa giurisdizione.

Era questa la notizia cui ti riferisci, immagino:
https://www.bloomberg.com/news/articles/2018-11-28/u-s-exposes-bitcoin-users-addresses-in-iran-cyber-sanctions

Plutosky
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
January 19, 2019, 10:23:15 AM
Last edit: January 19, 2019, 12:13:02 PM by Plutosky
Merited by Micio (7), kronos123 (1)
 #10514

Leggo ancora spesso che bitcoin oggi sono solo una forma di speculazione e non anche un sistema di pagamento e/o trasferimento del valore, visto che non vengono usati da nessuno per acquistare beni e servizi. In questo scenario gli spostamenti di btc sarebbero solo spostamenti da, per e fra exchange.

Alcuni dati di recente contraddicono secondo me questa affermazione.

La risalita del numero di transazioni di cui parlavamo qualche post indietro, oggi vicina ai massimi di sempre, avviene in un momento di noia mortale del trading per la stagnazione del prezzo.

Se btc fossero usati solo per speculazione, le transazioni dovrebbero aumentare nei periodi di massima volatilità e ridursi in quelli di bassa volatilità: quando le opportunità per i traders aumentano (crescita della volatilità) questi ultimi hanno maggiore interesse a muovere i loro averi per sfruttare opportunità di arbitraggio o trasferirli su exchange in modo da poterli vendere o usare come capitale per le operazioni al margine.

E' quello che è successo nella seconda metà del 2017 dove c'è stata una correlazione positiva tra pump e numero di transazioni.

Rispetto al 2017 inoltre mancano le transazioni "finte" che i big blockers usavano per spammare la blockchain e dimostrare l'inadeguatezza del limite di 1MB. delle "partite di giro" al solo scopo di intasare la blockchain. Oggi i big blockers hanno bcash e segwit al 50% di adozione ha reso molto più costoso e inutile portare avanti attacchi di questo tipo.

E' quindi assai probabile che le transazioni di oggi siano percentualmente molto più vere di quelle dell'anno scorso.

E allora se non è per il trading e non è per lo spam, perchè tutto questo movimento? Spostare bitcoin non è gratis e va in parte contro alla filosofia dell'hodling, quindi se le persone lo fanno un motivo ci deve essere.

L'unica spiegazione possibile è che sono in aumento gli usi "pratici", cioè che la blockchain bitcoin venga sempre più usata (per la sua convenienza, sicurezza, incensurabilità, quasi anonimato…) come mezzo di trasferimento di valore sia per usi commerciali che transazionali (es rimesse internazionali), e non solo come viavai di denaro tra gli exchange

L’uso pratico della rete è  legato anche alla diffusione di LN. Da vaporware impossibile da realizzare a quasi la metà dei nodi della rete principale e oltre 20.000 canali in meno di un anno.  Quasi 600 btc depositati . E spiega in parte anche i movimenti sulla blockchain dato che l’apertura e chiusura di un canale richiede comunque movimentazioni on chain.

Un proliferare di wallet e di sviluppatori, con recenti novità sempre più interessanti (da Thor di Bitrefill alla possibilità di fare pagamenti senza invoice)

Non è possibile sapere quante txs LN avvengano sulla rete ma uno di questi wallet, Wallet of Satoshi (https://www.walletofsatoshi.com/) ha un contatore delle Txs LN che processa: siamo a 11.500. Per carità sono quelle che VISA fa probabilmente in meno di mezzo minuto, ma sono comunque numeri significativi, ed è 1 wallet solo su tanti. Con $0.000018 di fees medie poi.

Altra notizia interessante è il successo dei payment processor (PP) . Se btc fosse solo trading, i PP cioè quelle aziende che supportano altre aziende nella accettazione di btc per i pagamenti, sarebbero in crisi profonda.

Invece, il principale PP, Bitpay ha avuto un anno stellare (https://www.businesswire.com/news/home/20190116005701/en/BitPay-Sees-Record-Year-Revenue-2018-1) con oltre un miliardo di dollari di txs processate e un nuovo record nelle fees raccolte. Soprattutto il settore B2B è cresciuto del 255% .

BTCpay l’alternativa gratuita e decentralizzata (che supporta LN) nata un anno fa in contrapposazione a Bitpay ha avuto anche lei una crescita notevole (https://bitcoinmagazine.com/articles/year-after-launch-btcpay-has-grown-larger-its-creator-expected/)

OpenNode è il terzo intruso appena nato (https://www.opennode.co/), con 1.25 milioni di dollari di investimento di Tim Draper

Ovviamente il fatto che la bc bitcoin sia usata per movimentazioni di valore non significa necessariamente una maggiore accettazione dei bitcoin come moneta. Molte delle aziende convertono subito ciò che ricevono in fiat e i PP servono anche a questo, ad accollarsi il rischio di cambio durante la transazione.

Ma un aumento dell’uso di bitcoin come forma di spesa o rete di movimentazione è una condizione necessaria alla diffusione e all’uso, le quali a loro volta stimolano chi riceve a tenere ed usare e non convertire all’istante.

In altre parole la spesa stimola la diffusione la quale a sua volta stimola, nel tempo, la trasformazione del token in moneta.

Bitcoin non sono moneta non solo ( e non tanto) per la volatilità o  per la loro natura deflazionaria. Lo sono anche e soprattutto perché sono ancora poco diffusi e chi li riceve ha difficoltà a spenderli nella vita di tutti i giorni, perché ha difficoltà a trovare qualcuno che li accetti a sua volta.

L’uso di btc come moneta passa per forza attraverso un aumento del numero di persone al mondo che li possiedono.

Le txs sulla blockchain sono un indicatore indiretto di quanto questo processo stia avvenendo.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
duesoldi
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 770
Merit: 496


View Profile
January 19, 2019, 02:25:19 PM
Merited by Paolo.Demidov (1)
 #10515

L'unica spiegazione possibile è che sono in aumento gli usi "pratici", cioè che la blockchain bitcoin venga sempre più usata (per la sua convenienza, sicurezza, incensurabilità, quasi anonimato…) come mezzo di trasferimento di valore sia per usi commerciali che transazionali (es rimesse internazionali), e non solo come viavai di denaro tra gli exchange

La strada sarà lunga e tortuosa  Wink
Faccio una premessa: essendo qui (sul forum) sono ovviamente interessato allo sviluppo che potranno avere le cripto perciò non solo ne seguo con speranza gli sviluppi ma - anche - "tifo" per la loro diffusione.
Fatta questa doverosa premessa (se no si potrebbe pensare che remi contro) devo dire  che - ahimè -  non vedo concretezza in tutto questo fiorire di iniziative - purtroppo.
Le novità che hai citato esistono, sono tangibili, e sono perciò delle novità da accogliere certamente con positività. Però sono "solo" degli sviluppi tecnologici, dei servizi in più, dei.... (lascio spazio all'immaginazione).... che però si scontrano - oggi - con un utilizzo davvero ancora troppo ristretto, mi verrebbe da dire da circolo degli appassionati.

Faccio dei controesempi ("contro" rispetto all'aumento di utilizzo che si vorrebbe nei desideri):

1) guardo i giornali, e non leggo notizie sulle cripto se non per dire che vengono usate per chiedere riscatti nei rapimenti o per sbloccare virus che infettano i pc. Sono scomparse insomma le notizie che accompagnavano il boom del 2017
2) alle macchinette del caffè in ufficio, in metropolitana, al bar, ..... non sento più parlare di cripto, quasi che uno dovesse vergognarsi per aver "investito" nel 2017  (prima ogni tanto si sentiva qualche ragazzo che ne parlava con entusiasmo ad ascoltatori curiosi e spesso attenti)
3) guardo con attenzione alle porte dei negozi e delle attività commerciali, ma sono davvero mosche bianche quelle che espongono adesivi per comunicare che accettano pagamenti in cripto
4) ultimo ma non ultimo: guarda anche qui sul forum (almeno in sez italiana).... è una desolazione. Ormai siamo i soliti 4 gatti a scrivere, conta i post nuovi: quanti sono in una settimana ? (non dico in un giorno perché in tanti giorni NON ce ne sono)

Torno alle novità certamente positive che hai riportato: sono tutte utili e interessanti, ma nel concreto non riescono ancora a tradursi verso una spinta all'utilizzo. Per questo dicevo che la strada purtroppo sarà ancora lunga.....

Detto questo: rimaniamo comunque ottimisti  Cheesy

p.s. sul punto 3) c'è da dire che un grosso freno è dato dalla mancanza di normative: un conto è l'utilizzo che un privato può fare delle cripto, ma cosa diversa è l'utilizzo da parte di una attività commerciale. Lì la mancanza di norme frena di sicuro la diffusione.....

fillippone
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
January 19, 2019, 04:35:49 PM
Merited by Piggy (1)
 #10516

Le novità che hai citato esistono, sono tangibili, e sono perciò delle novità da accogliere certamente con positività. Però sono "solo" degli sviluppi tecnologici, dei servizi in più, dei.... (lascio spazio all'immaginazione).... che però si scontrano - oggi - con un utilizzo davvero ancora troppo ristretto, mi verrebbe da dire da circolo degli appassionati

[...]

Torno alle novità certamente positive che hai riportato: sono tutte utili e interessanti, ma nel concreto non riescono ancora a tradursi verso una spinta all'utilizzo. Per questo dicevo che la strada purtroppo sarà ancora lunga


Visto che siamo in 4 (Bitcoin Pump silenzioso per tre giorni non lo vedevo da tempo!)

Sono d’accordo con l’analisi di Plutosky, e diciamo che rispecchia al 100% il mio “feeling” al momento verso Bitcoin: il momento di bear market riguarda solo il prezzo di mercato. Tutte le altre metriche invece rivelano un’interesse mai visto verso Bitcoin. Soprattutto si stanno ponendo le basi tecnologiche per fare in modo che il prossimo nulla run non si esaurisca in una “fiammata” come quella di dicembre 2017, ma sia la base per un’adozione di massa, dove Bitcoin possa essere non solo oro digitale (store of value) ma anche e contemporaneamente  un sistema di peer to peer cash, ovvero un sistema di microtranzazioni a fee ridotte (Lightning Network).

Le evidenze di duesoldi sono significative, ma aneddotiche, mentre i fatti riportati da Plutosky son oggettivi: ovvio che l’interesse del 2017 fosse guidato dal prezzo e sala voglia di speculare, e quindi non sono preoccupato del “silenzio dell’uomo della strada”o da quello dei mass media generalisti (pure @roubini non twitta più contro le crypto), ma guardo piuttosto a tutto quello che nel bear market Bitcoin ha costruito, e di quanta strada sia stata fatta nel frattempo.
Sperando sempre, ovvio di rivedere i momenti di isteria collettiva!

alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2058
Merit: 1049


Make winning bets on sports with Sportsbet.io!


View Profile WWW
January 19, 2019, 07:21:05 PM
 #10517


Visto che siamo in 4 (Bitcoin Pump silenzioso per tre giorni non lo vedevo da tempo!)



In questo periodo di variazioni scarse, è più o meno la normalità il calo d'interesse attorno al prezzo  Grin

   ▄▄██████▄▄
  ████████████
███▄▄
 ██████████████▀▀▀██▄
████████████████   ▀██▄
████████████████     ▀██
██████████████       ██▌
██████████████        ▐██
██▌▀▀██████▀▀         ▐██
▐██                   ██▌
 ██▄                 ▄██
  ▀██▄             ▄██▀
    ▀██▄▄▄     ▄▄▄██▀
      ▀▀█████████▀▀





███████████████████████████
███████████▀▀         ▀▀███
████████▀   ▄▄██▄  ▀█▄  ▀██
██████▀  ▄████████▄  ▀█  ██
████▀  ▄██████▄▀  ██▄    ██
███▀  ██████▄▀  ▄▀████▄  ██
██▀  █████▄▀  ▄▀██████  ▄██
██  ▀███▄▀  ▄▀███████  ▄███
██    ▀██▄▄▀███████▀  ▄████
██  █▄  ▀████████▀  ▄██████
██▄  ▀█▄  ▀██▀▀   ▄████████
███▄▄         ▄▄███████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀█████
████  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ████
███  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ███
██  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  ██
██  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  ██
██   ▄███▄ █████ ▄███▄   ██
███  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ███
████  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ████
█████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
████████     INDUSTRY LEADING BITCOIN SPORTSBOOK     ████████
LIVE
STREAMING
DAILY PRICE
BOOSTS
LIVE DEALER
CASINO
FAST & SECURE
PAYMENTS
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀  ▄█▄  ▀  ▄▄   ▀█████
████  ▄  ▀    ▀█████▄  ████
███  ▀█▀   ▀█▄   ▀▀██▄  ███
██  ▄    █▄  ▀██▄▄  ▀█▄  ██
██  █▀ ▄  ▀█▄  ▀███▄  ▀  ██
██    ▄██  ▀██▄  ▀███▄   ██
███  ▀████  ▀███▄  ▀█▀  ███
████  ▀████  ▀████▄    ████
█████▄   ▀▀█▄  ▀▀▀   ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀ █████ ▀▀████████
█████▀    ▄█████▄    ▀█████
██████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄██████
███▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀███
██   █ ▄██▀     ▀██▄ █   ██
██   █ ██         ██ █   ██
██   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   ██
███▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄███
██████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀██████
█████▄    ▀█████▀    ▄█████
████████▄▄ █████ ▄▄████████
███████████████████████████





..WIN WITH US!..
BamBam78
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 392
Merit: 100


View Profile
January 19, 2019, 07:27:35 PM
 #10518

Leggo sempre molto volentieri i vostri commenti, siamo 5 gatti non 4 😂😊
Neo_Coin
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 644
Merit: 159


"Be Your Own Bank"


View Profile
January 19, 2019, 09:23:55 PM
 #10519

Anche 6   Grin Grin

- "Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate".
picchio
Legendary
*
Online Online

Activity: 1960
Merit: 1041



View Profile
January 19, 2019, 09:25:40 PM
 #10520

Leggo sempre molto volentieri i vostri commenti, siamo 5 gatti non 4
Mi è semblato di vedele un gatto ...
EDIT: https://www.hooktube.com/watch?v=0HzJ-xxDHEg


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
Pages: « 1 ... 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 [526] 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574 575 576 ... 585 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!