Bitcoin Forum
May 24, 2019, 12:51:29 PM *
News: Latest Bitcoin Core release: 0.18.0 [Torrent] (New!)
 
   Home   Help Search Login Register More  
Pages: « 1 ... 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 [515] 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 ... 585 »
  Print  
Author Topic: BITCOIN PUMP!  (Read 693261 times)
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 868
Merit: 336



View Profile
November 27, 2018, 01:32:43 AM
Merited by babo (1), coinlocket$ (1)
 #10281

Un pò di storia: il primo articolo della lunga serie "La bolla è scoppiata, bitcoin è morto..."

Titolo: "Bitcoin implode, cade più del 90% dal picco di Giugno"

Data: Arstechnica 18/10/2011.

Prezzo di chiusura di quel giorno: 2,42$

Potrebbe essere stato scritto ieri  Grin

https://arstechnica.com/tech-policy/2011/10/bitcoin-implodes-down-more-than-90-percent-from-june-peak/

Beh, che dire... confortante!
Scossoni di questo genere fanno impressione a chi non li ha ancora vissuti.
Leggo questo forum anche per cercare support al mio hold selvaggio.


Se non hai già venduto qualche mese fa, meglio diversi mesi fa, ora "è assolutamente inutile e controproducente" ( le virgolette si riferiscono salvo casi particolari di urgenza per liquidità e necessità familiari imprescindibili); faresti ciò che le grandi baleni e manipolatori del mercato cercano e sperano in questi casi.

Tutto ciò travalica il -80% fatto finora e il -40% nelle ultime due settimane, ma ciò che è "anomalo" è che abbiamo un ipervenduto a livelli che non si vedevano dal 2011; neanche nel ribasso del 2014-15, molto speculare a questo per certi versi, si è toccati questi livelli così bassi.
Ciò che stupisce è che in passato livelli sotto i 20 di RSI sono stati accompagnati da pronte reazioni, con volumi e prezzi, mentre ad oggi, finora, stazioniamo ancora sui minimi circa, senza avere una degna reazione, di prezzi e volumi.




▄▄                                  ▄▄
 ███▄                            ▄███
  ██████                      ██████
   ███████                  ███████
    ███████                ███████
     ███████              ███████
      ███████            ███████
       ███████▄▄      ▄▄███████
        ██████████████████████
         ████████████████████
          ██████████████████
           ████████████████
            ██████████████
             ███████████
              █████████
               ███████
                █████
                 ██
                  █
veil|     PRIVACY     
     WITHOUT COMPROMISE.       
▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂
|   NO ICO. NO PREMINE. 
   X16RT GPU Mining. Fair distribution.   
|    The first Zerocoin-based Cryptocurrency   
  WITH ALWAYS-ON PRIVACY.   
|



                   ▄▄████
              ▄▄████████▌
         ▄▄█████████▀███
    ▄▄██████████▀▀ ▄███▌
▄████████████▀▀  ▄█████
▀▀▀███████▀   ▄███████▌
      ██    ▄█████████
       █  ▄██████████▌
       █  ███████████
       █ ██▀ ▀██████▌
       ██▀     ▀████
                 ▀█▌




   ▄███████
   ████████
   ███▀
   ███
██████████
██████████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███




             ▄████▄▄   
█▄          ██████████▀
███        ███████████▀
▐████▄     ██████████▌
▄▄██████▄▄▄▄█████████▌
▀████████████████████
  ▀█████████████████
  ▄▄███████████████
   ▀█████████████▀
    ▄▄█████████▀
▀▀██████████▀
    ▀▀▀▀▀




     ▄▄█▀▀ ▄▄▄▄▄▄▄▄ ▀▀█▄▄
   ▐██▄▄██████████████▄▄██▌
   ████████████████████████
  ▐████████████████████████▌
  ███████▀▀▀██████▀▀▀███████
 ▐██████     ████     ██████▌
 ███████     ████     ███████
▐████████▄▄▄██████▄▄▄████████▌
▐████████████████████████████▌
 █████▄▄▀▀▀▀██████▀▀▀▀▄▄█████
  ▀▀██████          ██████▀▀
      ▀▀▀            ▀▀▀
1558702290
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558702290

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558702290
Reply with quote  #2

1558702290
Report to moderator
1558702290
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558702290

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558702290
Reply with quote  #2

1558702290
Report to moderator
Advertised sites are not endorsed by the Bitcoin Forum. They may be unsafe, untrustworthy, or illegal in your jurisdiction. Advertise here.
1558702290
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558702290

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558702290
Reply with quote  #2

1558702290
Report to moderator
1558702290
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558702290

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558702290
Reply with quote  #2

1558702290
Report to moderator
1558702290
Hero Member
*
Offline Offline

Posts: 1558702290

View Profile Personal Message (Offline)

Ignore
1558702290
Reply with quote  #2

1558702290
Report to moderator
josefelix
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 532
Merit: 250


INDEPENDENT WEALTH MANAGEMENT


View Profile
November 27, 2018, 05:58:29 PM
 #10282

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..



████████████▀████▄████████████████▀███▀████████████████▄█
███▀▀▀▀▀▀▀▀██████████████▀▀▀▀▀▀▀▀███████▀▀▀▀▀▀▀▀█████████
█████████████████████████████████████████████████████████
█████████████████████████████████████████████████████████
██████▀█████████████████████▀████████████████████████████
████████▀▀████████████████████▀▀█████████████████████████
██████████████████████████████████████▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄▄██████
█████████████████████████████████████████████████▀███████
      |                  |                  |            
lorol
Jr. Member
*
Offline Offline

Activity: 66
Merit: 1


View Profile
November 28, 2018, 01:57:15 AM
 #10283

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

jhon mcafee
kronos123
Sr. Member
****
Offline Offline

Activity: 868
Merit: 336



View Profile
November 28, 2018, 12:26:52 PM
 #10284

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

Quello che è certo è che la V reversal non c'è stata, altrimenti ce ne saremmo accorti tutti, dai volumi e dai prezzi; al momento sembra aver trovato e fatto un doppio bottom in area 3600$ circa e adesso sembra scaricare l'estremo ipercomprato che aveva accumulato.

Vedremo tra 1-2 settimane come proseguirà, ma credo anch'io che non ha ancora trovato il suo fondo prima di ripartire seriamente.



▄▄                                  ▄▄
 ███▄                            ▄███
  ██████                      ██████
   ███████                  ███████
    ███████                ███████
     ███████              ███████
      ███████            ███████
       ███████▄▄      ▄▄███████
        ██████████████████████
         ████████████████████
          ██████████████████
           ████████████████
            ██████████████
             ███████████
              █████████
               ███████
                █████
                 ██
                  █
veil|     PRIVACY     
     WITHOUT COMPROMISE.       
▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂▂
|   NO ICO. NO PREMINE. 
   X16RT GPU Mining. Fair distribution.   
|    The first Zerocoin-based Cryptocurrency   
  WITH ALWAYS-ON PRIVACY.   
|



                   ▄▄████
              ▄▄████████▌
         ▄▄█████████▀███
    ▄▄██████████▀▀ ▄███▌
▄████████████▀▀  ▄█████
▀▀▀███████▀   ▄███████▌
      ██    ▄█████████
       █  ▄██████████▌
       █  ███████████
       █ ██▀ ▀██████▌
       ██▀     ▀████
                 ▀█▌




   ▄███████
   ████████
   ███▀
   ███
██████████
██████████
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███
   ███




             ▄████▄▄   
█▄          ██████████▀
███        ███████████▀
▐████▄     ██████████▌
▄▄██████▄▄▄▄█████████▌
▀████████████████████
  ▀█████████████████
  ▄▄███████████████
   ▀█████████████▀
    ▄▄█████████▀
▀▀██████████▀
    ▀▀▀▀▀




     ▄▄█▀▀ ▄▄▄▄▄▄▄▄ ▀▀█▄▄
   ▐██▄▄██████████████▄▄██▌
   ████████████████████████
  ▐████████████████████████▌
  ███████▀▀▀██████▀▀▀███████
 ▐██████     ████     ██████▌
 ███████     ████     ███████
▐████████▄▄▄██████▄▄▄████████▌
▐████████████████████████████▌
 █████▄▄▀▀▀▀██████▀▀▀▀▄▄█████
  ▀▀██████          ██████▀▀
      ▀▀▀            ▀▀▀
fillippone
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 350
Merit: 421


Self Made Sr. Member


View Profile
November 28, 2018, 02:14:06 PM
Last edit: November 28, 2018, 03:53:35 PM by fillippone
Merited by coinlocket$ (1)
 #10285

Magari servono livelli ancora più bassi per una V-reversal, magari c'è da vedere il livello 2800-3000$..

Quello che è certo è che la V reversal non c'è stata, altrimenti ce ne saremmo accorti tutti, dai volumi e dai prezzi; al momento sembra aver trovato e fatto un doppio bottom in area 3600$ circa e adesso sembra scaricare l'estremo ipercomprato che aveva accumulato.

Vedremo tra 1-2 settimane come proseguirà, ma credo anch'io che non ha ancora trovato il suo fondo prima di ripartire seriamente.
Solo un minuto di raccoglimento per tutti quelli che si lamentavano della bassa volatilità quando stava a 6400$.

Piuttosto parlerei delle dichiarazioni del presidente della SEC Clayton:

https://www.coindesk.com/clayton-sec-ico-funding-security-offering



“The prices retail investors are seeing are the prices they should rely on, and free from manipulation – not free from volatility, but free from manipulation,”

Clayton also remarked that custody concerns also remain an issue ahead of any kind of ETF approval.

La prima considerazione rasenta l’ovvio, ma mi pare una bella doccia fredda per chi contava in una breve tempistica per l’approvazione di un ETF sul bitcoin: a quanto capisco non basta alla SEC che le transazioni che si riferiscono alla rilevazione del prezzo avvengano all’interno del  “walled garden” di exchanges regolamentati e sottoposti a KYC/AML, visto che è troppo esigua la liquidità di questi exchange rispetto al mercato totale, dove invece prosperano i manipolatori (mi astengo da ogni giudizio morale riguardo a queste attività, riporto solo il pensiero di Clayton).

Il secondo è una presa di coscienza sul fatto che un approccio sensato e “laico” delle istituzioni finanziarie tradizionali nei confronti di bitcoin non debba basarsi sui servizi di trading, ma da quello di custodia. Prima amcnora di preocucparsi del fatto che il rischio dell’investimento debba essere  dovuto al fatto che le fluttuazioni di valore siano dovute a dinamica di domanda ed offerta, e non a manipolazioni, difatti il regolatore si preoccupa che il rischio dell’investimento non sia insito nel fatto che sia proprio l’investimento stesso a sparire. Problema non secondario quando si devono per forza affidare a terzi i propri investimenti in un contesto trustless.

Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
November 29, 2018, 12:15:53 AM
Last edit: November 29, 2018, 11:19:05 AM by Paolo.Demidov
 #10286

La SEC lo aveva già detto,
può accettare che un investitore acquisti uno strumento finanziario rischioso, volatile, ecc...;
ma non può accettare che un investitore acquisti uno strumento di un mercato piccolo ed estremamente ristretto, come il mercato delle criptovalute,
ristretto = facile da controllare e/o manipolare da parte di pochi grandi soggetti.

Tendenzialmente non si è mai creato un ETP / ETF senza che il sottostante abbia avuto prima in diffuso mercato di futures.

Il discorso pone anche dei problemi di ordine finanziario-assicurativo, è facile pensare che qualche grande player possa creare, o indurre, grandi oscillazioni, in particolare al ribasso di qualche cripto, in particolare se spinti ad incassare qualche swap
( http://www.diritto24.ilsole24ore.com/art/avvocatoAffari/mercatiImpresa/2014-01-27/currency-swap-definizione-caso-140300.php ).

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
Plutosky
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
November 29, 2018, 06:53:20 AM
Last edit: November 29, 2018, 07:25:52 AM by Plutosky
Merited by babo (1)
 #10287

A proposito di futures, anche il Nasdaq lancerà ad inizio 2019 dei futures su bitcoin in collaborazione con VanEck (gli stessi dell'ETF). Non è ancora chiaro se saranno "cash-settled" (come CBOE/CME) o "bitcoin-settled" (come Bakkt).

https://www.coindesk.com/nasdaq-vaneck-partner-to-launch-crypto-2-0-futures-contracts


Tutte queste info vengono dalla conferenza ConsensusInvest. se volete vederla è disponibile qui, compresa dal minuto 36 un'intervista ai creatori di Bakkt

https://livestream.com/accounts/4399177/events/8446043/player?width=960&height=540&enableInfoAndActivity=false&defaultDrawer=&autoPlay=true&mute=false

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
Plutosky
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
November 29, 2018, 08:19:01 PM
Merited by arulbero (2)
 #10288

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556


Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
jqprez
Newbie
*
Offline Offline

Activity: 152
Merit: 0


View Profile
November 29, 2018, 08:55:54 PM
 #10289

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556



E' per questo che i bitcoin stanno perdendo di interesse. Prendiamo Zec, oramai è 100 per 100 anonima, con un grosso controvalore e non sotto i riflettori come BTC.
arulbero
Legendary
*
Online Online

Activity: 1267
Merit: 1292


View Profile
November 29, 2018, 09:05:23 PM
 #10290

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

...

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

La non fungibilità è proprio un vero problema, l'idea che si possa essere perseguiti perchè si riceve btc da address incriminati è folle, è un modo indiretto di bloccare i soldi e requisirli non solo al singolo utente ma al sistema nel suo complesso.

Gli sviluppatori di Bitcoin Core sono ben consapevoli di questa problematica da tempo  https://github.com/bitcoin/bitcoin/issues/6568

la prossima release 0.18 avrà miglioramenti lato privacy ma non ancora lato fungibilità:

https://hackernoon.com/bitcoin-upgrades-with-dandelion-the-transaction-privacy-protocol-ae9647bfbcb2

https://www.youtube.com/watch?v=nIeFvB6g9Oc

Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
November 29, 2018, 09:31:16 PM
 #10291

Si fa un gran parlare in giro del caso dei due utenti iraniani i cui address sono stati identificati a livello nominativo e sanzionati dal Dipartimento del Tesoro americano per gli Affari Esteri (OFAC) perchè, pare, implicati in attività illecite di ransomware.

Sfruttando la visibilità della blockchain e l'inesperienza di questi due soggetti che evidentemente non hanno usato né Tor né wallet che tutelano la privacy come Wasabi, l'OFAC è riuscita a risalire all'identità dei soggetti e a "sanzionare" i due address collegati alle loro attività.

La stampa generalista ha ovviamente colto la palla al balzo per capire lucciole per lanterne e sentenziare la fine del mito della inconfiscabilità dei bitcoin.

In realtà, ovviamente, le autorità americane non possono direttamente fare nulla per bloccare o sanzionare qualcosa a livello di rete P2P ed infatti i due utenti sarebbero liberissimi di spostare i loro bitcoin dove vogliono anche se sotto sequestro e, finchè possiedono le loro chiavi private, neanche il padre eterno potrebbe sequestrare il loro denaro a meno di piombargli in casa ed estorcerlo con la forza .

Tuttavia quello che le autorità americane hanno fatto e stanno facendo sono cose altrettanto preoccupanti in ottica di una moneta "non controllabile":

1)hanno identificato i due soggetti a partire dagli address

2)hanno intimato che perseguiranno tutti coloro che avranno a che fare con quegli address in qualunque modo. Qualsiasi exchange, sito di e-commerce, privato cittadino che ha sede sul suolo americano e/o risponde alle leggi americane verrebbe inquisito se accettasse btc da questi address. In questo modo l'OFAC cerca di "bloccare" quei fondi pur non potendolo fare materialmente.

Per un noto avvocato americano esperto di norme legate alle criptovalute, potrebbero essere perseguiti anche coloro che inviano denaro a quegli address e, almeno teoricamente, persino miners che inserissero d'ora in poi transazioni legate a quegli address nei blocchi minati.

Se fossi uno dei due utenti al momento l'unica cosa che mi viene in mente per far perdere le mie tracce sarebbe quella di usare un DEX come Bisq e convertire dietro TOR i miei btc in Monero.

La via d'uscita quindi c'è ma questa storia mette in evidenza il più grande limite dei bitcoin : non sono fungibili. Al momento, e limitatamente a questo, private coin come Monero sono molto superiori.

I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960
Merit: 1041



View Profile
November 29, 2018, 10:37:47 PM
 #10292

...
I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/
Sono due concetti differenti, in un caso non hanno le chiavi pubbliche ma mettono dei veti "fuori protocollo" con minacce, nel secondo hanno le chiavi private e li vendono.
I due criminali (gli iraniani) potrebbero sempre inquinare quei 660 BTC in vendita Smiley basta che inviino un satoshi ad uno di quegli indirizzi Smiley


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
November 29, 2018, 11:57:40 PM
 #10293

...
I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/
Sono due concetti differenti, in un caso non hanno le chiavi pubbliche ma mettono dei veti "fuori protocollo" con minacce, nel secondo hanno le chiavi private e li vendono.
I due criminali (gli iraniani) potrebbero sempre inquinare quei 660 BTC in vendita Smiley basta che inviino un satoshi ad uno di quegli indirizzi Smiley



Era così... per evidenziare che oltre un discorso tecnico, c'è un discorso più o meno legale.
Di certo chi pensa di delinquere a grandi livelli e di farla franca... credo che voglia vivere di illusioni.

Contanti, oro, diamanti, Bitcoin... criminali e organizzazioni criminali si articolano... si può occultare tutto,
volendo anche se stessi... finché non ti trovano...  Grin

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
picchio
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 1960
Merit: 1041



View Profile
November 30, 2018, 03:55:03 AM
 #10294

...
I due address incriminati che vi invito ad evitare per non avere guai (pur essendo cittadini italiani ma non si sa mai) sono questi:

1AjZPMsnmpdK2Rv9KQNfMurTXinscVro9V
149w62rY42aZBox8fGcmqNsXUzSStKeq8C

Fonte: https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556




...come è già stato fatto

https://cryptonomist.ch/it/2018/10/18/asta-bitcoin/
Sono due concetti differenti, in un caso non hanno le chiavi pubbliche ma mettono dei veti "fuori protocollo" con minacce, nel secondo hanno le chiavi private e li vendono.
I due criminali (gli iraniani) potrebbero sempre inquinare quei 660 BTC in vendita Smiley basta che inviino un satoshi ad uno di quegli indirizzi Smiley



Era così... per evidenziare che oltre un discorso tecnico, c'è un discorso più o meno legale.
Di certo chi pensa di delinquere a grandi livelli e di farla franca... credo che voglia vivere di illusioni.

Contanti, oro, diamanti, Bitcoin... criminali e organizzazioni criminali si articolano... si può occultare tutto,
volendo anche se stessi... finché non ti trovano...  Grin

Riflettendoci sopra ...
Ci fanno un favore contribuendo alla tesi che utilizzare BTC per atti illeciti non è una bella idea, anzi!
Rimangono le tracce in eterno ...


 
 
           ▄████▄
         ▄████████▄
       ▄████████████▄
     ▄████████████████▄
    ████████████████████      ▄█▄                 ▄███▄                 ▄███▄                 ▄████████████████▀   ▄██████████

  ▄▄▄▀█████▀▄▄▄▄▀█████▀▄▄▄     ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀ ▀██▄             ▄██▀                   ██
▄█████▄▀▀▀▄██████▄▀▀▀▄█████▄     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀     ▀██▄         ▄██▀        ▄█▄          ▀██████████████▄
████████████████████████████       ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀         ▀██▄     ▄██▀          ▀█▀                        ██
 ▀████████████████████████▀          ▀██▄ ▄██▀             ▀██▄ ▄██▀     ▄█▄     ▀██▄ ▄██▀                                       ██
   ▀████████████████████▀              ▀███▀                 ▀███▀       ▀█▀       ▀███▀      ▄███████████████████████████████████▀
     ▀████████████████▀
       ▀████████████▀
         ▀████████▀
           ▀████▀
║║


║║
.
.

║║
██
║║
.
.

║║
██
║║
.
║║


║║
Plutosky
Sr. Member
****
Online Online

Activity: 546
Merit: 313


View Profile
November 30, 2018, 07:26:54 AM
Last edit: November 30, 2018, 07:38:09 AM by Plutosky
 #10295




I tizi del link sono stati arrestati per riciclaggio al momento della transazione in contanti (di persona quindi) dagli agenti che si fingevano venditori. Erano stati talmente sprovveduti da mettere annunci di acquisto su localbitcoin (LB) in contanti per importi che superavano le norme AML. In ogni caso su LB se vuoi vendere btc devi rinunciare al controllo delle chiavi private perchè vanno messi in escrow sul sito (LB è decentralizzato come annunci ma non come "stoccaggio" fondi)

I due iraniani invece sono in possesso delle private keys quindi per sequestrare loro i fondi, visto che adesso sanno dove abitano, l'OFAC dovrebbe fare irruzione in casa loro e, sotto minaccia o tortura, costringerli a rivelare luogo e credenziali di accesso al loro wallet. Soluzione difficile da praticare visto che gli agenti dovrebbero violare i confini di un Paese straniero (con cui i rapporti non sono proprio idilliaci).

I due comunque non potrebbero usare LB come canale di vendita appunto perchè dovrebbero muovere i fondi verso l'exchange e lì sarebbero sequestrati. Sebbene LB abbia sede in Finlandia, non credo che un exchange vorrebbe attirarsi le ire delle autorità USA lasciando passare dei btc provenienti da address "ricercati".

Quello che potrebbero fare (a parte usare Bisq+Tor+Monero che resta la soluzione migliore perchè tutela anche il futuro acquirente) sarebbe vendere btc in contanti a qualcuno incontrato al bar o per la strada che non è a conoscenza della storia (non proprio facilissimo visto l'importo  Grin) .

In questo caso passerebbero la patata bollente all'acquirente il quale, e qui sta l'assurdo, si troverebbe probabilmente nei guai anche se avesse agito in piena buona fede a condizione che l'OFAC riuscisse a risalire anche alla sua identità a partire dal suo address.

Quando si parla di riciclaggio comunque solo i rubagalline si affidano a bitcoin. I professionisti continuano ad usare le solide ed affidabili strutture che lo fanno da secoli e in cui, purtroppo, tutti noi lasciamo i nostri sudati risparmi

https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-11-29/deutsche-bank-perquisita-sede-indagini-riciclaggio-titolo-cade-103703.shtml?uuid=AEUZIQpG



La non fungibilità è proprio un vero problema, l'idea che si possa essere perseguiti perchè si riceve btc da address incriminati è folle, è un modo indiretto di bloccare i soldi e requisirli non solo al singolo utente ma al sistema nel suo complesso.


Stanno di fatto riducendo l'offerta e pompando in questo modo il prezzo ( Grin)

Quote
Gli sviluppatori di Bitcoin Core sono ben consapevoli di questa problematica da tempo  https://github.com/bitcoin/bitcoin/issues/6568

la prossima release 0.18 avrà miglioramenti lato privacy ma non ancora lato fungibilità:

https://hackernoon.com/bitcoin-upgrades-with-dandelion-the-transaction-privacy-protocol-ae9647bfbcb2

https://www.youtube.com/watch?v=nIeFvB6g9Oc



Il problema è che il prossimo passo della follia USA sarà quello, temo, di perseguire gli sviluppatori di queste tecnologie cosi come i creatori di exchange decentralizzati.
Occorre per sicurezza che anche questi difendano il loro anonimato (Satoshi insegna qualcosa da questo punto di vista), il che non è così semplice perchè i programmatori di Bitcoin Core sono crittografi o matematici di fama mondiale e quindi spesso personalità famose e pubbliche.

Non tenete in euro più soldi di quelli che siete disposti a perdere.
www.bitcoinedintorni.org
babo
Legendary
*
Online Online

Activity: 1792
Merit: 1112



View Profile WWW
November 30, 2018, 09:37:39 AM
 #10296

purtroppo dobbiamo necessariamente aspettarci dei colpi di coda da parte del legislatore
che vede criminalita ovunque, anche in un sistema (la blockchain) che di base spinge fuori questi comportamenti

il fatto che i due iraniani non possano vendere facilmente i bitcoin dimostra, de facto, che il bitcoin (come sempre detto) non e' una moneta anonima.. e' efficiente, e' trusted senza nessun controllore o censore

quindi il legislatore dovrebbe rendersi conto che non deve esagerare nelle sue condideraioni obsolete

......
.L I V E C O I N . N E T.
.
..PROFITBOX..
██  █████████████████████████
  █████████▄      ▄██████████
█████████████▄  ▄████████████
    █████████████████████████
  ██████████▀    ▀█ ▀████████
████  █████▀  ▄▄  ▀█  ▀██████
  ████████▀  ▄██▄  ▀█   ▀████
    ██████   ▀██▀   ██   ████
  █████████▄      ▄██████████
██  █████████▄  ▄████████████
  ███████████████████████████
██  █████████████████████████
  █████████████████████▀ ███
█████████████████████▀   ███
    █████████████▀     ████
  █████████████▀   ██    ████
████  █████▀     ██    ████
  ███████▀   ██    ██    ████
    █████    ██    ██    ████
  ███████    ██    ██    ████
██  █████    ██    ██    ████
  ███████████████████████████
.....
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
November 30, 2018, 12:20:43 PM
 #10297




I tizi del link sono stati arrestati per riciclaggio al momento della transazione in contanti (di persona quindi) dagli agenti che si fingevano venditori. Erano stati talmente sprovveduti da mettere annunci di acquisto su localbitcoin (LB) in contanti per importi che superavano le norme AML. In ogni caso su LB se vuoi vendere btc devi rinunciare al controllo delle chiavi private perchè vanno messi in escrow sul sito (LB è decentralizzato come annunci ma non come "stoccaggio" fondi)

I due iraniani invece sono in possesso delle private keys quindi per sequestrare loro i fondi, visto che adesso sanno dove abitano, l'OFAC dovrebbe fare irruzione in casa loro e, sotto minaccia o tortura, costringerli a rivelare luogo e credenziali di accesso al loro wallet. Soluzione difficile da praticare visto che gli agenti dovrebbero violare i confini di un Paese straniero (con cui i rapporti non sono proprio idilliaci).

I due comunque non potrebbero usare LB come canale di vendita appunto perchè dovrebbero muovere i fondi verso l'exchange e lì sarebbero sequestrati. Sebbene LB abbia sede in Finlandia, non credo che un exchange vorrebbe attirarsi le ire delle autorità USA lasciando passare dei btc provenienti da address "ricercati".

Quello che potrebbero fare (a parte usare Bisq+Tor+Monero che resta la soluzione migliore perchè tutela anche il futuro acquirente) sarebbe vendere btc in contanti a qualcuno incontrato al bar o per la strada che non è a conoscenza della storia (non proprio facilissimo visto l'importo  Grin) .

In questo caso passerebbero la patata bollente all'acquirente il quale, e qui sta l'assurdo, si troverebbe probabilmente nei guai anche se avesse agito in piena buona fede a condizione che l'OFAC riuscisse a risalire anche alla sua identità a partire dal suo address.

Quando si parla di riciclaggio comunque solo i rubagalline si affidano a bitcoin. I professionisti continuano ad usare le solide ed affidabili strutture che lo fanno da secoli e in cui, purtroppo, tutti noi lasciamo i nostri sudati risparmi

https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-11-29/deutsche-bank-perquisita-sede-indagini-riciclaggio-titolo-cade-103703.shtml?uuid=AEUZIQpG



Sul discorso sequestri, pignoramenti, confisca...
si può scrivere molto.

In Italia ci sono norme chiare che dispongono in maniera precisa quello che per legge non è sottoposto a sequestro o azione cautelare.
Prendo la norma più conosciuta, esempio ditattico:
https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-iii/capo-xx/sezione-iii/art1923.html

Fermo restando che chi gestisce un patrimonio rilevante, lo gestisce, ne gode magari temporaneamente dei benefici, ma materialmente non lo possiede.
Il problema si risolve a monte.

Vedere il blind trust di Mario Draghi Grin ( https://it.m.wikipedia.org/wiki/Blind_trust )

Certa stampa cavalca... queste storielle...
con retrogusto anarchico... rivoluzionario... sotterfugio...
i più furbi del mondo...

Su fatti rilevanti, prendono una persona e la isolano...
la persona da una parte, il wallet da un'altra.
Fine della storia triste.

Idem con patatine per chi fa il furbacchione in vecchia valuta fiat.

Penso che l'eventuale successo di una criptovaluta si basa molto più sulla facilità di utilizzo che su un discorso di privacy.
Anche se la privacy è un aspetto molto importante, lo sarà sempre di più.

Bisogna poi vedere cosa vogliamo intendere per privacy... perché avere Monero e postare raffiche di selfie e "Lambo" sui social è leggermente... contraddittorio.
Ma anche senza i social passare il Sabato pomeriggio, in centro con un'auto sportiva... non è proprio da profilo basso Grin

Credo che queste cose non dovrebbero distogliere dagli argomenti principali.
L'eventuale valore di una cripto è l'utilizzo che si può fare della rete che vi è dietro.

La parte finanziaria ha preso sopravvento su eventuali applicazioni pratiche... non è un gran segnale per molte cripto.

...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
[email protected]
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 376
Merit: 113


View Profile
November 30, 2018, 02:17:23 PM
 #10298

Quote
Penso che l'eventuale successo di una criptovaluta si basa molto più sulla facilità di utilizzo che su un discorso di privacy.

Più o meno concordo anche con il resto che hai scritto, questa frase però mi piace proprio.

Se però si vuole uscire dalla speculazione selvaggia e a favore di pochi, ci vogliono regole precise e fatte con criterio.
Non necessariamente le regole devono minare le fondamenta delle cripto...ma così siamo nelle mani di Exchange che nella maggior parte dei casi mi procurano crisi di vomito.
Scusate.
Paolo.Demidov
Full Member
***
Offline Offline

Activity: 504
Merit: 224


View Profile
December 01, 2018, 01:42:33 AM
 #10299

Quote
Penso che l'eventuale successo di una criptovaluta si basa molto più sulla facilità di utilizzo che su un discorso di privacy.

Più o meno concordo anche con il resto che hai scritto, questa frase però mi piace proprio.

Se però si vuole uscire dalla speculazione selvaggia e a favore di pochi, ci vogliono regole precise e fatte con criterio.
Non necessariamente le regole devono minare le fondamenta delle cripto...ma così siamo nelle mani di Exchange che nella maggior parte dei casi mi procurano crisi di vomito.
Scusate.


Segnalo gli ultimi ~30 secondi di questo video:
https://www.youtube.com/watch?v=e_aierlN7SI


Fino ad ora la parte trading, soldoni, minare... ha preso la scena,
non si vede l'inversione del trend verso una parte di sviluppo... qualcosa di più di uno step
di aggiornamento.

Credo che alla fine le quotazioni abbiano risentito di questo stagnazione di idee e progressi.


...è difficile competere in quei sistemi dove ci sono più ladri che cose da rubare
alexrossi
Legendary
*
Offline Offline

Activity: 2058
Merit: 1049


Make winning bets on sports with Sportsbet.io!


View Profile WWW
December 02, 2018, 09:54:10 AM
 #10300

Interessantissimo il caso dei due utenti iraniani, personalmente vedo una notizia estremamente bullish per tutte le monete veramente anonime (quindi zec e monero)

   ▄▄██████▄▄
  ████████████
███▄▄
 ██████████████▀▀▀██▄
████████████████   ▀██▄
████████████████     ▀██
██████████████       ██▌
██████████████        ▐██
██▌▀▀██████▀▀         ▐██
▐██                   ██▌
 ██▄                 ▄██
  ▀██▄             ▄██▀
    ▀██▄▄▄     ▄▄▄██▀
      ▀▀█████████▀▀





███████████████████████████
███████████▀▀         ▀▀███
████████▀   ▄▄██▄  ▀█▄  ▀██
██████▀  ▄████████▄  ▀█  ██
████▀  ▄██████▄▀  ██▄    ██
███▀  ██████▄▀  ▄▀████▄  ██
██▀  █████▄▀  ▄▀██████  ▄██
██  ▀███▄▀  ▄▀███████  ▄███
██    ▀██▄▄▀███████▀  ▄████
██  █▄  ▀████████▀  ▄██████
██▄  ▀█▄  ▀██▀▀   ▄████████
███▄▄         ▄▄███████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀   ▄ ▀███▀ ▄   ▀█████
████  ▄████▄ ▀ ▄████▄  ████
███  ▄ ▀███▀ ▄ ▀███▀ ▄  ███
██  ▄██ ▀▀ ▄███▄ ▀▀ ██▄  ██
██  █▀ ▄█ ███████ █▄ ▀█  ██
██   ▄███▄ █████ ▄███▄   ██
███  ████▀ ▄▄▄▄▄ ▀████  ███
████  ▀ ▄ ▀█████▀ ▄ ▀  ████
█████▄  ▀▀▄ ███ ▄▀▀  ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
████████     INDUSTRY LEADING BITCOIN SPORTSBOOK     ████████
LIVE
STREAMING
DAILY PRICE
BOOSTS
LIVE DEALER
CASINO
FAST & SECURE
PAYMENTS
███████████████████████████
████████▀▀       ▀▀████████
█████▀  ▄█▄  ▀  ▄▄   ▀█████
████  ▄  ▀    ▀█████▄  ████
███  ▀█▀   ▀█▄   ▀▀██▄  ███
██  ▄    █▄  ▀██▄▄  ▀█▄  ██
██  █▀ ▄  ▀█▄  ▀███▄  ▀  ██
██    ▄██  ▀██▄  ▀███▄   ██
███  ▀████  ▀███▄  ▀█▀  ███
████  ▀████  ▀████▄    ████
█████▄   ▀▀█▄  ▀▀▀   ▄█████
████████▄▄       ▄▄████████
███████████████████████████
███████████████████████████
████████▀▀ █████ ▀▀████████
█████▀    ▄█████▄    ▀█████
██████▄▄█▀▀ ▄▄▄ ▀▀█▄▄██████
███▀███▀ ▄███▀███▄ ▀███▀███
██   █ ▄██▀     ▀██▄ █   ██
██   █ ██         ██ █   ██
██   █ ▀██▄▄█ █▄▄██▀ █   ██
███▄███▄ ▀██▄▄▄██▀ ▄███▄███
██████▀▀█▄▄ ▀▀▀ ▄▄█▀▀██████
█████▄    ▀█████▀    ▄█████
████████▄▄ █████ ▄▄████████
███████████████████████████





..WIN WITH US!..
Pages: « 1 ... 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 [515] 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 ... 585 »
  Print  
 
Jump to:  

Sponsored by , a Bitcoin-accepting VPN.
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines Valid XHTML 1.0! Valid CSS!